Motel.crd

From a.giuntini@pisa.iol.it Thu Apr 29 10:34:46 1999
From: "Angelo Giuntini" <a.giuntini@pisa.iol.it>
Date: Thu, 29 Apr 1999 10:34:46 +0200

Angelo Giuntini ha scritto nel messaggio <7g732b$kq3$1@serv1.iunet.it>... >Qualcuno cercava spartiti di Renato Zero. Allego un documento con alcune >canzoni. Se interessa posso prepararne degli altri. Siccome e' la prima >volta controllate il formato. > > MOTEL Re |Sol Re Sidim Sol-|Re La9| Re |Sol Re|Sidim Sol- |Re La7| Sib La Sib Re Mi9 Re Seduta qui vicino a me Sol- Re ed una sigaretta viene e un’altra va. Mi9 Re Nervoso no, soltanto un po’ Sol- quel tanto che precede i nostri incontri Re e dopo passera’. Si- Mi7 Un bacio e tu Sol La7 ritorni tu. Re Mi9 Re E l’auto va negli occhi tuoi Sol- case ed alberi si inseguono ma Re Re7 ma ci siamo ormai Sol La7 Fa#- Si- Sol noi due noi due Sol La7 e il nostro solito rifugio Re Sol in quel motel Mi-7 La7 Fa#-7 Si- una stanza buia per vi - ve - re Sol- La4/7 questo nostro amore grande piu’ di noi. Re Fa#- Sol Qui siamo entrati cosi’ Re Mi7 La Si siamo usciti cosi’ Sol- La4 La7 Sib come due senza no - me qui, Re Fa#- Sol qui ci accorgiamo che ormai Re Mi7 La Si c’e’ qualcosa di noi Sol- La4/7 La7 Sib un motivo per vi - ve - re Sol La7 Fa#- Si- Sol noi due noi due Sol La7 un corpo e un’anima approdati Re Sol in quel motel Mi-7 La7 due lenzuola stinte Fa#-7 Si- e un letto che Sol- La4/7 sono broccati e argento quando stai con me. Qui Re Fa#- Sol qui ci accorgiamo che ormai Re Mi7 La Si c’e’ qualcosa di noi Sol- La4/7 La7 Sib un motivo per vi - ve - re Re Fa#- Sol qui che m’importa se c’e’ Re Mi7 La Si solo un vecchio motel Sol- La4 La7 Sib con le insegne gia’ spen - te Re Re Sol Fa# qui Re Mi7 Sol- La4/7 La7 La Si Sib tu sei mia qui
Attachment 8.2K bytes