Domicilio coatto.crd


From: a.giuntini@pisa.iol.it (Angelo Giuntini) Date: Wed, 26 May 1999 07:27:29 GMT
Domicilio coatto Sol- | Mib | Sib Sib | Do | Sol- | Mib | Sib Lab | Rebeq7 Fa Do Mib Re Fa Do Reb Sol- Settimo figlio! Mio padre e' un coniglio, Sol- Re7 Fa un figlio per ogni sbadiglio. Sol- La fame ci addenta, la miseria ci annienta, Sol- Re7 Fa e mia madre. . . e' di nuovo incinta! Do-7 Mi scoppia la testa, Do-7 Sib mai un giorno di festa. . . Do-6 Re7 La La sola speranza non basta. . . Sol- Re7 Sol- Re7 Come fai. . . a sorridere mai? Sol- Pignorano il letto, sequestrano il tetto, Sol- Re7 Fa ci tolgono il gas e la luce. Sol- In questa famiglia, mai un poco di pace. . . Sol- Re7 Fa alla fortuna, la mia faccia, non piace! Do-7 Un po' di decoro! Do-7 Sib Magari un lavoro! Do-6 Do- La Mib . . .Un futuro di rame, non d'oro. . . Sib4 Sib Vita mia! Sib4 Sib Che agonia. . . Mib7+ Mib6 Che infame vita e' la mia. . . la mia!!! La-4/7 Re7 Fiori di Malvasia. . . Sib4 Sib Re7 di una schedata periferia! Sib4 Sib Vita mia! Sib4 Sib Fuggi via. . . Mib7+ Mib6 - Attenti! Arriva la polizia - La-4/7 Re7 . . .E prego io, Sib4 Sib Re7 che questa sorte cambi un giorno, mio Dio!!! Sol- | Sol- | Sib Lab4/7 | Rebeq7 Fa Do Reb Sol- Giudice, allora? Che vogliamo fare? Sol- Re7 Fa Verro' a casa sua per mangiare? Sol- Con quel sorriso davvero la invidio Sol- Re7 Fa ma la mia sorte si consuma nell'odio. Do-7 Solo Rebibbia Do-7 Sib conosce la pena Do-6 Do- Re7 La Mib la fine di quest'assurda altalena. Sib4 Sib Vita mia! Sib4 Che agonia. . . Sib Mib7+ Mib6 Che infame vita e' la mia. . . la mia!!! La-4/7 Re7 Fiori di Malvasia. . . Sib4 Sib Re7 di una dimenticata periferia! Sib4 Sib Vita mia! Sib4 Che ironia. . . Sib Mib7+ Mib6 Nelle tue mani, la vita mia! La-4/7 Re7 Io cambierei, Sib4 Sib Re7 caso mai. . . Per questa vita cosa mi dai? Allora? Sib6 | Fa6/9 | Sib6 Fa6/9 | Re7 Mib Re Mib Re Sol-7 | Mib | Sib6 | Sib Do Fa Do Do Re