E la strada si apre.crd


From: "Guido Menestrina" <guidomene@tin.it> Date: Wed, 15 Dec 1999 14:14:04 +0100
E LA STRADA SI APRE Introduzione: REm DO FA DO (2 volte) REm DO FA DO REm DO FA DO Raggio che buca le nubi ed č gią cielo aperto REm DO FA DO MIb acqua che scende decisa scavando da sč RE l'argine per la vita. SOLm DO REm DO SIb La traiettoria di un volo che sull'orizzonte di sera SOLm LAm SIb DO REm DO FA DO REm DO FA DO tutto di questa natura ha una strada per sč. REm DO FA DO REm DO FA DO Attimo che segue attimo un salto nel tempo REm DO FA DO MIb passi di un mondo che tende oramai all'unitą RE che non č pił domani. SOLm DO REm DO SIb Usiamo allora queste mani, scaviamo a fondo nel cuore, SOLm LAm SIb SOLm DO solo scegliendo l'amore il mondo vedrą ... FA DO SIb | SOL RE DO Che la strada si apre passo dopo passo | FA DO SOLm LA | SOL RE LAm SI ora su questa strada noi. | REm DO SIb | MIm RE DO E si spalanca un cielo un mondo che rinasce, | REm SIb DO | MIm DO RE si puņ vivere per l'unitą. (2 volte) | (Segue Intro) REm DO FA DO REm DO FA DO (2) Nave che segue una rotta in mezzo alle onde REm DO FA DO MIb uomo che s'apre la strada in una giungla d'idee RE seguendo sempre il sole. SOLm DO REm DO SIb Quando si sente assetato deve raggiungere l'acqua SOLm LAm SIb DO REm DO FA RE sabbia che nella risacca ritorna al mare. SOLm DO Usiamo allora queste mani, REm DO SIb scaviamo a fondo nel cuore, SOLm LAm SIb SOLm DO (Segue Rit. + Rit. 1 tono sopra) solo scegliendo l'amore il mondo vedrą ...