Non potho reposare.crd


From: "hey giò" <gdegortes@tiscalinet.it> Date: Fri, 24 Mar 2000 11:01:37 -0000
hey giò, pulcinella, panemodde & paolo scugugia non potho reposare-coro di loiri canto d'amore molto popolare in Sardegna le prime due strofe sono la versione del coro polifonico di Loiri la terza è una strofa aggiunta dai Tazenda, la canzone è molto lunga ma si preferisce fare le prime strofe solamente Grazie a Giovanni Brundu per il testo do la- mi- fa do non potho reposare amo--re coro re- sol sol7 fa do pensende a tie so' d'on-zi momentu do la- mi- fa do no m'istese in tristura o prenna e oro re- sol sol7 fa sol do mi- ne in dispiaghere o pensa--mentu la- re- fa sol7 do t'assiguro ki a tie so-lu bramo mi- re- sol fa do ca t'amo forte t'amo t'a-mo e t'amo la- re- fa sol7 do t'assiguro ki a tie so-lu bramo mi- re- sol fa do ca t'amo forte t'amo t'a-mo e t'amo do la- mi- fa do amore meu prenna de istimare re- sol sol7 fa do s'affettu meu a tie solu è da-du do la- mi- fa do s'aere juttu sas alas a bo-lare re- sol sol7 fa sol do mi- milli oltas a s'o-ra fio o---ladu la- re- fa sol7 do pro enner... nessi pro ti salu-dare mi- re- sol fa do atteras cosas non a t'avvi-sare la- re- fa sol7 do pro enner... nessi pro ti salu-dare mi- re- sol fa do atteras cosas non a t'avvi-sare do la- mi- fa do si m'essere possibile d'anghélu re- sol sol7 fa do s'ispiritu invisibile pi-cavo do la- mi- fa do sas formas e furavo dae ke-lu re- sol sol7 fa sol do mi- su sole, sos isteddos e for-mavo la- re- fa sol7 do unu mundu bellissimu pro te---ne mi- re- sol fa do pro poder dispensare ca--da bene la- re- fa sol7 do unu mundu bellissimu pro te---ne mi- re- sol fa do pro poder dispensare ca--da bene traduzione quasi letterale non posso riposare amore cuore pensando a te sto ogni momento non stare nella tristezza gioia d'oro e non dispiacerti o preocuparti ti assicuro che desidero solo te perché ti amo,ti amo,ti amo, amore mio tesoro da voler bene il mio affetto solo a te è dato se avessi avuto le ali per volare mille volte all'ora avrei volato sarei venuto almeno per salutarti e non per avvisarti di altre cose se mi fosse possibile dell'angelo di spirito invisibile prendere le forme ruberei dal cielo il sole e le stelle e formerei un mondo bellissimo per te per poter dispensare ogni bene -- giovannino gdegortes@tiscalinet.it