Ulula.crd


From: Giuly <giuly@telex.to> Date: Tue, 12 Oct 1999 18:40:59 +0200
Proseguendo nel filone trash come poteva mancare quest'altro cantautore italiano della scuola "drive in" ? ULULA (Le avventure di un lupo mannaro italiano a Riccione) Giorgio Faletti Album: Disperato ma non serio C G Am E ulula' ulule' ullalla' C G ulula ulula ulula' C G Am e ulula' ulule' ullalla' C Em Am u - lu - la'. (2 volte) C G Succede qualche cosa di strano Am nelle notti di luna C G qualcosa che neanche io capisco bene, Am capisco bene cos'e' C G mi viene fuori il pelo dappertutto Am nelle notti di luna C G al punto che nemmeno io sono sicuro Am C si tratti ancora di me Am Em E Am e non so, davanti al mare, C G se alzare la mia zampa contro un albero, Em G o alzare il muso al cielo e mettermi a ululare. C G Am E ulula' ulule' ullalla' C G ulula ulula ulula' C G Am e ulula' ulule' ullalla' C Em Am u - lu - la'. E manco a farlo apposta per la strada trovo sempre qualcuna curiosa di capire bene sotto il pelo sotto il pelo chi c'e' che sono un animale pare strano non ci crede nessuna non sembri un animale sembri l'uomo fatto apposta ch'e' fatto apposta per me. Ma non so con le straniere se stringergli la mano come gli uomini o come i lupi annusargli un po' il sedere E ulula' ulule' ullalla' ulula ulula ulula' e ulula' ulule' ullalla' u - lu - la'. Am Em E Am Ma perche' questa luna gialla Em E Am cambia la mia pelle e mi diventare cosi'. Em E Am Ma perche' nella notte scura C G C pero' fin quando dura a me mi va bene cosi'. E ulula' ulule' ullalla' ulula ulula ulula' e ulula' ulule' ullalla' u - lu - la'. Giuly giuly@telex.to ICQ# 35954891