Parlami d'amore mariu'.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Fri, 1 Oct 1999 07:14:26 +0200
Spartito postatomi dal Giuntini per la verifica e impaginazione. Dovrebbe andare bene (ho apportato qualche piccola correzione) Credo (non ne sono sicuro) che la versione originale di Vittorio De Sica (che simpatico !) sia antecedente al 60. {t:Parlami d'amore, Mariu'} {st:Peppino di Capri} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:no} {print_major:no} {print_minor:no} {print_seventh:no} {print_bemol:no} {print_bass_not_root:no} {font:Title,Comic Sans MS, 18, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 14, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [Gm]Come sei bella, piu' bella, stasera, Mariu' [Cm6]splende un sorriso di [Gm]stella negli o[D7]cchi tuoi [Gm]blu ![Cm] [Gm]Anche se avverso il destino domani sa[Cm]ra' oggi ti sono vi[Gm]cino, perche' sospi[A7]rar. [Eb7]Non pen[Am7]sar [D7] [Am7]Parlami d'a[D7]more, Ma[G]riu'[Em] [Am7]tutta la mia [D7]vita sei [G]tu. [Am7]Gli occhi tuoi [D7]belli [Em]brillano [Em7]fiamme di [Bm]sogno scin[Am]tillano. [D7] [Am7]Dimmi che illu[D7]sione non [G]e'[Em] [Am7]dimmi che sei [D7]tutta per [G]me. [Am7]Qui sul tuo [D7]cuor non [Em]soffro piu' [Am7]parlami d'a[D7]more, Ma[G]riu'. So che una bella e maliarda sirena sei tu so che si perde chi guarda negli occhi tuoi blu. Ma che m'importa se il mondo si burla di me. Meglio nel gorgo profondo ma sempre con te. Si, con te Parlami d'amore, Mariu' tutta la mia vita sei tu. Gli occhi tuoi belli brillano fiamme di sogno scintillano. Dimmi che illusione non e' dimmi che sei tutta per me. Qui sul tuo cuor non soffro piu' parlami d'amore, Mariu'.