I tre porcellini.crd


From: bigjo@tiscalinet.it (Giuseppe LORENA) Date: Thu, 28 Oct 1999 18:59:52 GMT
I TRE PORCELLINI
RE SOL RE SOL RE In un tiepido mattin se ne vanno i porcellin SOL RE LA RE dimenando al sole i loro codin, spensierati e birichin. RE SOL RE SOL RE Il pi¨ piccolo dei tre ad un tratto grida "ahimÚ", SOL RE LA RE da lontano vedono un lupo arrivar: "non facciamoci pigliar". RE SOL RE SOL RE Prima chiudono il porton poi s'affacciano al balcon SOL RE LA RE or che il lupo non pu˛ prenderli pi¨, tutti e tre fanno cuc¨. SOL RE7 SOL Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin RE7 SOL mai nessun ci dividerÓ, trallalla-lallÓ. SOL RE7 SOL Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin RE7 SOL mai nessun ci dividerÓ, trallalla-lallÓ. RE SOL RE SOL Marcia indietro fanno allor filando a gran velocitÓ RE SOL RE SOL mentre il lupo corre ancora a casa sono giÓ. Ah ah ah che bell'affare, il lupo non potrÓ cenar. SOL RE7 SOL Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin RE7 SOL mai nessun ci dividerÓ, trallalla-lallÓ. SOL RE7 SOL Siam tre piccoli porcellin, siamo tre fratellin RE7 SOL mai nessun ci dividerÓ, trallalla-lallÓ.
///// ( o o )
Giuseppe LORENA e-mail: bigjo@tiscalinet.it ICQ#: 41895207
"La pace verrÓ e fiorirÓ dalle nostre mani, se avrÓ trovato posto giÓ dentro di noi." Genrosso
.oooO
\ ( ( ) \_) ) / (_/