O mio signore.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Fri, 8 Oct 1999 07:24:47 +0200
In collaborazione con Angelo Giuntini per i testi. Questo ed altri spartiti li troverete su http://digilander.iol.it/giuntini sito dei Favolosi Anni 60 e ovviamente su Amos http://get.to/Amosfree {t:O mio Signore} {st:Edoardo Vianello} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:no} {print_major:no} {print_minor:no} {print_seventh:no} {print_bemol:no} {print_bass_not_root:no} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} {two_column_on} [Eb][Cm][Ab][Bb] O mio Si[Eb]gno-ore, in questo [Bb]mondo, [Eb]io non ho avuto [Bb]tanto. Ep[Ab]pu-ure sono con[Bb]te-ento, [Ab]sono con[Eb]te-ento.[Bb] O mio Si[Eb]gno-ore io ti rin[Bb]grazio [Cm]diiiiiiiii ogni cosa che ho a[Gm]vuto. [Ab]Gra-azie per tutto [Bb]que-ello che tu hai fatto per [Eb]meeee-[Bb]ee, pe-e-er [Eb]me. [Bb] [Ab]Pero' se questa sera posso farti una pre[Gm]ghie-era, [Ab]fa che domani, [Bb]fa che domani [Eb]le-e-ei ri[Ab]torni da [Eb]me-e.[Bb] {column_break} O mio Signo-ore, in questo mondo, io non ho avuto tanto. Eppu-ure sono conte-ento, sono conte-ento. {comment:(Strumentale come il blocco precedente fino a "avuto tanto")} Gra-azie per tutto que-ello che tu hai fatto per meeee-ee, pe-e-er me. Pero' se questa sera posso farti una preghie-era, fa che domani, fa che domani le-e-ei ritorni da me-e. (questo blocco 3 volte)