Qualcosa brucia ancora.pro

Mario Venuti

Qualcosa brucia ancora

Trascritto da *Mauro*


[Re]Abito un appartamento,[Lam] un p troppo grande per me
[Sim] me io ne far il monumento alla [La] gioia di vivere
[Re] penso di avere imparato [Lam] l'arte di fare il caff
[Sim] rido sul latte versato e sto [La] bene insieme a me

Rit
ma [Mim] qualcosa brucia ancora, brucia ancora[La]
[Mim]la presenza tua  signora, mia[Sol] signora [La]

[Re]il tempo ti cambia vestito[Lam] io sono lo stesso per
[Sim]prendo il mio cuore sgualcito e lo[La] immergo in amido
[Re]mi sono sacrificato
[Lam]sull'altare dei tuoi desideri
[Sim]ora il mio culto  cambiato
[La]dedicato solo a me

Rit.
ma[Mim] qualcosa brucia ancora, brucia ancora[La].
[Mim]la presenza tua  signora, mia[Sol] signora [La]

[Do]scudo protettivo contro il ricordo radioattivo pronto a [Re]sorprendermi
[Do]gas euforizzante per il mio[Lam] umore altalenante voglia di[Fa] piangere

Strum: [Re] [Lam] [Sim] [La]
Rit.
ma [Mim] qualcosa brucia ancora, brucia ancora[La]. La[Mim] presenza tua  signora, mia[Sol] signora[La]

[Re] intesa sessuale perfetta con te[Lam] che ora non ci sei
[Sim]io con l'immaginazione, [La]vado a mano libera
[Re]vado a mano libera
[Lam]vado a mano libera
[Sim]vado vado [La]

Rit.
ma[Mim] qualcosa brucia ancora, brucia ancora[La].
[Mim] la presenza tua  signora, mia[Sol] signora [La]