Mi manchi.crd

From mignosi@tightrope.it Thu Apr 22 22:03:48 1999
From: "Pinturicchio" <mignosi@tightrope.it>
Date: Thu, 22 Apr 1999 22:03:48 +0200

Ciao a tutti, stanco di scroccare senza ritegno ho deciso di collaborare anch'io! Inizio con questa splendida canzone di Vecchioni che pare su AMOSFREE non ci sia. Vi prego di farmi sapere se per caso ho sbagliato qualcosa (tipo il formato, il carattere e cose di questo genere), così ne posto molte altre! Grazie a tutti per lo splendido lavoro che state facendo. MI MANCHI - ROBERTO VECCHIONI D Così a distanza d'anni aprì la mano Em e aveva tre monete d'oro finto A A7 forse per questo non sorrise D forse per questo non disse "Ho vinto" Em richiuse il pugno, roba di un minuto, A per non sentirlo vuoto D e mi manchi. D E la ragazza fece op-là una sera Em e fu un op-là da rimanerci incinta A A7 vestì di bianco ch'era primavera D e nella Polaroid sorrise convinta Em fecero seguito invitati misti A e dodici antipasti D Em A e mi manchi, mi manchi e mi manchi. STRUM. D G7+ G6 A G D E quando dodici anni fa dal bagno Em gli disse "E' tardi, devo andare..." A A7 pensò che si trattasse di un impegno D non dodici anni senza ritornare Em da allora vinse quasi sempre tutto A e smise di pensare D Em A e mi manchi, mi manchi e mi manchi. Em A Ma finché canto ti ho davanti D F#7 Bm D/A gli anni sono solo dei momenti Em A D tu sei sempre stata qui davanti. STRUM. G7 G6 A G D
From: "Giulio" <g.bradamante@iol.it> Date: Fri, 20 Aug 1999 01:21:39 +0200 By: Giulio Bradamante (g.bradamante@iol.it) MI MANCHI (Testo e musica di Roberto Vecchioni) Re Così a distanza d'anni aprì la mano Mim e aveva tre monete d'oro finto La La7 forse per questo non sorrise Re forse per questo non disse "Ho vinto" Mim richiuse il pugno, roba di un minuto, La per non sentirlo vuoto Re e mi manchi. Re E la ragazza fece opplà una sera Mim e fu un opplà da rimanerci incinta La La7 vestì di bianco ch'era primavera Re e nella Polaroid sorrise convinta Mim fecero seguito invitati misti La e dodici antipasti Re Mim La e mi manchi, mi manchi e mi manchi. STRUM. Re Sol7+ Sol6 La Sol Re E quando dodici anni fa dal bagno Mim gli disse "E' tardi, devo andare..." La La7 pensò che si trattasse di un impegno Re non dodici anni senza ritornare Mim da allora vinse quasi sempre tutto La e smise di pensare Re Mim La e mi manchi, mi manchi e mi manchi. Mim La Ma finché canto ti ho davanti Re Fa#7 Sim Re/la gli anni sono solo dei momenti Mim La Re tu sei sempre stata qui davanti. STRUM. Sol7+ Sol6 La Sol Re