Scalea.crd

SCALEA
Testo e Musica: TONITAMMARO


Il sole coce forte
Sol-
non c'è la faccio più
restare ancora a Napoli
Do-
non se ne può più

c'è chi va a Montecarlo
Re7
e chi a Saint Tropez
ma io conosco un posto
Sol-
il più bello che c'è
Re7
Scalea Scalea
Sol-
ma come mi arricrea
andare in vacanza
Do-
diece 'e nuie dint' 'a 'na stanza
uscire la sera
Re7
cu' 'e zucculille 'o pere

andare in pizzeria
Sol-
'nzieme cu' 'a nonna mia
Re7
Scalea Scalea
Sol-
ma come mi diverte
girare per strada
Do-
cu' 'a cammisa aperta
mangiare un gelato
Re7
e aroppo tutto 'nzevato
pulirsi le mani
Sol-
vicino a nu parato
Re7
'O cavero è tremendo
Sol-
pare 'e sta dint' 'a 'nu furno
qui l'acqua è razionata
Do-
e ce lavammo a turno
la cosa più terribile
Re7
che aspetto come un fesso
'e quatto e meza 'a notte
Sol-
pe' me chiudere 'int' 'o cesso
Re7
Scalea Scalea
Sol-
ma come mi arricrea
andare in vacanza
Do-
diec 'e nuie dint' 'a na stanza
uscire la sera cu' 'e zucculille 'o pere
Re7
andare in pizzeria
Sol-
'nzieme cu' 'a gnora mia
Re7
Scalea Scalea
Sol-
il sole che ti scotta
e bello abbronzarsi
Do-
in questo votta votta
lasciare i vestiti
Re7
sopra ad uno scoglio
e mentre te faie 'o bagno
Sol-
se fanno 'o portafoglio
Re7