Non chiamarmi annarella.crd

Non chiamarmi Annarella
Testo e Musica: Tonitammaro - L. Sepe
Trascrizione: Angelo "10" Orefice - angelodieciorefice@virgilio.it

LA
Ogni vota che faccio 'o cafè
SIm
c'è qualcosa che parla di te
FA#m
quella macchia si sugo sul forno
MI
lasciata da un secolo


LA
Ogni vota che faccio 'o cafè
SIm
ma pecche manca sempre 'o cafè
FA#m
tu la spesa oramai non la fai
MI
preferisci la musica


RE
E stai sempre con le cuffiette
DO#m
ad ascoltare quelle cassette
SIm
ed i dischi di lui, quello lì
MI4 MI
si di Gigi D'Alessio

(come 1 strofa)
Ogni volta che parlo con te
tu mi guardi e mi chiami Annarè
ma perché tu mi chiami Annarella
se mi chiamo Carmine

Ma perché prima di dormire
tu mi devi per forza dire
ca' nun sogno nisciuno
a confronto di Gigi D'Alessio

RIT.

LA				DO#7
Vattene a vivere a casa di Gigi D'Alessio
FA#m					RE
falle con lui quelle cse che non fai con me
RE				LA FA#
bussa alla porta di casa di Gigi D'Alessio
SI					MI
digli alla moglie: - Signora, lo voglio per me -

(ripete fino alla fine il rit)
Duorme int'a cuccia d'o cane di Gigi D'Alessio
fagli la guardi alla casa se lui sta in tournee
fai litigare alla moglie con Gigi D'Alessio
digli: - Signora, da un anno si vede con me -

Tu che ne sai cosa prova un uomo ca' pure si mette 'nu chiuovo int'a 'nu muro
arrivi tu da dietro e dici ca' 'o sapesse mettere meglio Gigi D'Alessio
tu che ne sai si Gigi D'Alessio sape mettere 'e chiuove 'int'o muro meglio 'e me
vattene a vivere a casa di Gigi D'Alessio
e si ata appennere 'e quadri nun chiammate a me...