Anni sessanta.crd

Anni sessanta

Stessa spiaggia stesso mare (Mogol - Soffici)
Pinne fucile ed occhiali (Rossi - Vianello)
La partita di pallone (Rossi - Vianelo)
San Tropez Twist (Cenci - Faiella - Mazzocchini)
Sapore di sale (Paoli)
Fatti mandare dalla mamma… (Migliacci - Enriquez)
Luglio (Bigazzi - Del Turco)
I Watussi (Rossi - Vianello)
Rielaborazione: Tonitammaro


    Anni sessanta
    La     Fa#-
    Uou oh oh
    Si-    Mi7
    sott' 'o 'mbrellone
    La            Fa#-
    uou oh oh
    Si-    Mi7
    ballando il rock
                La
    uh yeah yeah yeah
       Fa#- Si-  Mi7
    magnanno 'e gnock
                La
    Uh yeah yeah yeah
       Fa#- Si-  Mi7
    'a fella 'e cock
                La
    uh yeah yeah yeah
       Fa#- Si-  Mi7
    t'acconcia 'a vock
                  La
    uh yeah yeah yeah
       Fa#- Si-  Mi7



Per quest'anno non cambiare
          La
stessa spiaggia stesso mare
                       Mi7
per poterti rivedere


vienetenne a varcaturo 'nzieme a mme!
                                 La

E come l'anno scorso
              Do#7
ti vengono le 'mbolle
               Fa#-
in faccia e sulle spalle
                  Si7
la pelle ti bolle


e te miette a allucca' ahi ahi ahi ahi
              Mi7

Per quest'anno non cambiare
          La
stessa spiaggia stesso mare
                       Mi7
per poterti spellecchiare


vienettenne a varcaturo'nzieme a mme!
                                 La



Con le pinne fucile ed occhiali
Mi7    La                   Do#7
e 'o costume'nzevato'e ragù
                         Fa#-
faccio' e cozzeche 'nfaccia' a scugliera
          Si7                     Mi7
ma so' chiene 'e petrolio e puppù
       Si7                    Mi7
mentre tutta la gente del lido
       La                 Do#7
se fa 'o bagno 'int 'a l'acqua marro'
                                 Fa#-
io risalgo dal fondo marino
   Re                La
e me faccio 'na fella 'e gattò
     Mi7                   La




    Anni sessanta...
    La     Fa#-



Perché perché
Mi7       La
la domenica mi porti a Mondragone
                             Do#7
e mi metti ad abboffare il tuo gommone
                                 Fa#-
perché perché
   Re     La
qualche volta non mi porti a Saint Tropez...
        Si7                           Mi7

A Saint Tropez
           La
'sta coppia 'e tamarri chi è ?


si dice che
        Re7
s'hanno purtato pure 'o ccafé
                           La
detersive, scatulette
Mi7
quattro stecche 'e sigarette
Re7
uè a Saint Tropez
La
'a rrobba costa caro Carmé


sienteme a mme
           Re7
è meglio che ca'ce ne jammo oggi 'e tre
                                    La
se ti porto a ristorante
Mi7
rimmanimmo cu' 'e mutande
Re7
qui a Saint Tropez
La
tanto il mare è sempre uguale
Mi7
pure 'a villa 'e zi' Pascale
Re7
addo'?... 'A Torre 'o Grie'
La



A Torre del Greco
  Mi7       La
ci sta zio Pasquale
              Fa#-
che appena ce vere
              Re
c'è votta p' 'e scale
                Mi7



    Anni sessanta...
    La     Fa#-



Fatti mandare dalla mamma
La                     Fa#-
a fare le pizze
Re        Mi7
duie ripieni cu' ' a ricotta
Do#7         Fa#-
trentasei panzarotti
Si7            Mi7
nun te scurdà d' 'a cocacola
La
Si no chi 'o sente a Nicola
Fa#-                   Mi7
piglia pure n'aranciata
Do#7        Fa#-
e tre birre pe'mme
Re    Mi7      La
tu digli a don Ciro
   Do#7        Fa#-
che segna nel conto
Do#7          Fa#- Si7
si 'e pizze so' toste
                Mi
c'e' tirammo 'nfronte
Si7            Mi7
fatti mandare dalla mamma
La
a fare le pizze
Fa#-      Mi7
presto scendi, va mo' mmò
Do#7           Fa#-
piglia pure e Mabbo'
Re     Mi7      La  Re7



Luglio le palle sullo scoglio
Sol
non ce le sbatto più
                 Re7
luglio stamane al mio risveglio


non le sentivo più
               Sol
anche tu in riva al mare tempo fa
      Sol7                     Do
amore amore

mi dicesti: -Accorto!-
Do-           Sol
po' se sentette 'a botta
                   Re7
e me facette blu
             Sol Sol7
ora da quando son caduto
Do                Sol
tengo la voce acuta
              Re7
e non so buono cchiù
               Sol   Mi7



    Anni sessanta...
    La     Fa#-



Nel centonove nero
    Si
che va 'o bagno a Marechiaro


ci sta un popolo malato
                 Fa#-
che ha inventato un'altra danza
                          Si
che s'abballa panza e panza
                      Fa#7
panza e panza panza e pa...



Siamo i rattussi siamo i rattussi
Si
un popolo strano


dentro al pulmanno  quando c'e' la folla
Mi7
vottiamo la mano
Si
noi siamo quelli che nel votta votta
          Fa#7
vuttammo'e mmane pè coppa e pè sotta
           Mi7

siamo i rattussi
          Si    Fa#-
Siamo i rattussi siamo i rattussi
Si
gente malata


ogni occasiona è sempre buona
Mi7
pe' fa' 'na maniata
Si
noi siamo quelli che ad ogni scossone
          Fa#7
mettimmo 'e mmane addereto 'e guaglione
            Mi7
siamo i rattussi
          Si    Fa#7



Nel centonove nero
    Si
che va 'o bagno a Marechiaro


ci sta un popolo malato
                 Fa#-
che ha inventato un'altra danza
                          Si
che s'abballa panza e panza
                      Fa#7
panza e panza panza e pa...

                      Si