Samantha.crd

                                  Samantha

      Mi7    Sim9b/11
Dice "Scusa, scusa senti
Mi7        Sim9b/11
potrei passare avanti
Sol         La              Si
La fila è lunga e io non posso aspettare"

      Mi7    Sim9b/11
Dico "Prego, prego faccia
Mi7          Sim9b/11
lo so, una giornataccia
Sol              La                  Si
la pioggia, il traffico e le scadenze del mese"

Sol          La
"Diamoci del tu" mi dice lei
Do#m
"Io mi chiamo Samantha"
Sol           La
Io le do la mano e intanto penso
Si
"Madonna quanta!"

Mi7          Sim9b/11
Sta' zitto non parlare
Mi7          Sim9b/11
Sta' zitto non parlare

Mi7      Sim9b/11
Calmo, calmo adesso
Mi7        Sim9b/11
stai diventando rosso
Sol                La
Ma c'è qualcosa in lei che mi incanta
Si
Sarà magari il nome Samantha

Mi7   Sim9b/11
Fingi e fai melina
Mi7       Sim9b/11
anche se lei è carina
Sol              La
Chissà se dorme dalla parte giusta
Si
Se per la dieta può mangiare pasta

Sol                La
Però, lo vedi, tutto va così
Do#m
prevedibilmente
Sol          La
a studiare tattiche che poi
Si
non ce ne importa niente
Sol                 La
Anche l'amore in fondo fa così
Do#m
identico all'istinto
    Sol           La
la stessa strada inutile
           Si
ma in modo anche più lento

Re  Re/Do  Sol/Si
E' tutto inutile
Re  Re/Do  Sol/Si Sib
E' tutto inutile
Re     Re/Do  Sol/Si Sib
E' un gioco inutile
Re     Re/Do Sol/Si Sib
Cambiano le regole
       Re      Fa     Sol     Sib
ma non serve a niente vincere

Mi7          Sim9b/11
Sta' zitto non parlare
Mi7          Sim9b/11
Sta' zitto non parlare
Mi7          Sim9b/11
Sta' zitto non parlare

Sol                     La
Ma c'è qualcosa in lei che mi incanta
Si
Sarà magari il nome Samantha
Sol                        La
Chissà se dorme dalla parte giusta
Si
Se per la dieta può mangiare pasta

Sol                    La
Gli amori io non li conosco bene
Do#m
però ne ho visti tanti
Sol              La

tutti orribili alla fine
        Si
ma all'inizio entusiasmanti
Sol                  La
E le passioni le conosco bene
Do#m
che ancora porto i segni
Sol                La
per l'abitudine sciocca che ho
   Si
di credere ai sogni

Re  Re/Do  Sol/Si
E' tutto inutile
Re     Re/Do  Sol/Si Sib
E' un gioco inutile
Re     Re/Do  Sol/Si Sib
E' sempre inutile
Re    Re/Do Sol/Si Sib
Puoi solo perdere
Re     Re/Do Sol/Si Sib
Cambiano le regole
       Re      Fa     Sol     Sib
ma non serve a niente vincere

Re  Re/Do  Sol/Si Sib
E' tutto inutile
Re  Re/Do  Sol/Si Sib
E' tutto inutile
      Re      Fa     Sol     Sib
e non serve a niente vincere

Diteggiatura degli accordi:

  Mi7   Sim9b/11
e--0
B--0
G--7
D--6
A--7
E--0