La carta sotto.crd

LA CARTA SOTTO                                                ENRICO RUGGERI


    SOL                        FA
Chiss… se sei seduta oppure in piedi
                      DO
quando io ti sto a parlare
  SOL                              FA
o forse stai sfogliando un tuo giornale
                        DO
mentre io ti sento cosŤ male
   FA                    SOL
Mi fanno cosŤ paura le serate
       MI7         LA-  SOL
con le linee disturbate
FA                 SOL7       DO
mi fai tanta paura tu, sempre pi—.
LA7    RE            SOL               RE
Eccoti qua, ti ho scoperto molto lentamente
       SOL                 RE
al principio non dicevi niente
       SOL                 LA7
poi parlavi soltanto di te
RE7         SOL        DO         RE7   SOL
Occhio al botto - attenzione alla carta sotto
     DO              RE7
attenzione alle cose certe
       DO   RE7    SOL
e alle pessime scoperte
RE7         SOL          DO         RE7       SOL
Questo Š il guaio - attenzione al rilancio al buio
     DO                RE7
attenzione ai troppo attenti
     DO       RE7   SOL
attenzione agli incoscienti.
SOL7 SOL                       FA
E mentre il mal di stomaco mi assale
                     DO
tu racconti i tuoi fastidi
    SOL                      FA
Con qualche tuo problema dozzinale
                   DO
la conversazione uccidi
  FA                       SOL
E vedo la tua lenta arrampicata
       MI7        LA-   SOL
la tua vita complicata
FA                     SOL7      DO
Stai complicando tutto tu sempre pi—
LA7    RE          SOL                RE
Eccoci qua molto attratti momentaneamente
       SOL                 RE
tu che ami anche violentemente
       SOL                  LA7
ma che vivi soltanto per te
RE7         SOL        DO         RE7   SOL
Occhio al botto - attenzione alla carta sotto
        DO             RE7
non scordiamoci i precedenti
      DO     RE7    SOL
non restiamo disattenti
RE7         SOL
Questo Š il rischio
       DO         RE7   SOL
non voltiamoci al primo fischio
       DO                RE7
non voltiamoci troppo in fretta
       DO    RE7      SOL    LA7
non rendiamoci "usa e getta"
RE7         SOL        DO         RE7   SOL
Occhio al botto - attenzione alla carta sotto
     DO            RE7
attenzione alla sorpresa
       DO     RE7   SOL
non scopriamo la difesa
RE7         SOL           DO       RE7   SOL
Questo Š il brutto non conviene giocarsi tutto
       DO              RE7
non perdiamo la grande gioia 
       DO RE7SOL  LAb SOL7
di una scappatoia