Silvia.crd

SILVIA


Silvia
   C               G 
riposa dentro la stanza
         F                C
con una mano sotto il cuscino
            C                 G
mentre di fuori spunta il mattino
             F     G         C
che fra non molto la sveglierà

C G F C
C G F G C

Silvia
    C                   G
si veste davanti allo specchio
         F                   C
e sulle labbra un po' di rossetto
            C                  G
andiamoci piano pero' con il trucco
          F      G      C
se no la mamma brontolerà

C G F C
C G F G C

Silvia
fai presto che sono le 8
se non ti muovi fai tardi lo stesso
e poi la smetti con tutto quel trucco
che non sta bene te l'ho già detto

Silvia 
non sente oppure fa finta
guarda lo specchio poco convinta
mentre una mano si ferma sul seno
è ancora piccolo ma crescerà

C G F C
C G F G C

Silvia
fai presto che sono le 8
se non ti muovi fai tardi lo stesso
e poi la smetti con tutto quel trucco
che non sta bene te l'ho già detto

Silvia 
non sente oppure fa finta
guarda lo specchio poco convinta
mentre una mano si ferma sul seno
è ancora piccolo ma crescerà

D A G D
D A G A D


Silvia
     D               A
ora corre oltre lo specchio
        G                D
dimenticando che sono le 8
         D     A    G
e trova mille fantasie
            G         A        D   D A G D   DAG
che non la lasciano più andar via
                      G(plettrata lenta) A(p.l.) D(p.l.)
che non la lasciano più andar via


Le correzzioni sono ben accette: Giacomo, giacopate@dada.it