E il mattino.crd

Trascritta da : Squeri Filippo 

capo : 1st fret 
     D    Em   F#m  G   A   Asus4   G    A(2) 
E||--2----3----5----7---9
B||--3----5----7----8---10----10----0----2----|| G||--2----4----6----7---9
D||
A||
E||
La progressione per tutta la canzone e': D Em F#m G A Asus4 D Em F#m G tranne sul ritornello e sulla frase precedente quando dice "smetti di giocare e vieni qui vicino" mi sembra che faccia D Em D per poi andare sul ritornello dove fa : G D A(2) sul primo "=E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino" poi G sul secondo "=E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino" e poi riprende con la solita progressione sul "la la la la...." e il mattino...il mattinooh! oh! ci sveglia piano tu sorridi mentre guardi in giro e stringi la mia mano non aprire la finestra!, non aprire la finestra!!! fuori =E8 festa ma fa freddo lascia stare anche la porta, lascia stare anche la porta smetti di giocare e vieni qui vicino =E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino, =E8 mattino la la la la la la la la la la la la la.... E=ED natale fra poco, =E8 natale fra poco e l=EDallegria la mettiamo nei cassetti, la mettiamo nei cassetti tira fuori la malinconia lascia stare anche le cose!, lascia stare anche le cose! che non ti vanno chiudi la finestra, vieni dentro smetti di giocare e vieni qui vicino, ...vicino, vicino, vicino pi=F9 vicino, vicino, vicino.... la la la la la la la la la E questa volta la festa speriamo che sia meglio di quella dell=EDanno passato via.....