Cose della vita.tab


From: "Alberto Miotti" <alberto.miotti@flashnet.it> Date: Tue, 15 Jun 1999 02:09:03 +0200 Scusate se l'intavolatura non si presenta in modo elegante ma ho provato a mandarla come attachment in fromato Word compresso con WinZip ed il robot me l'ha rimandato indietro. Convertitelo usando un font "monospaced" come il NewCourier e non dovrebbe dare problemi. Non sono un appassionato di Ramazzotti ma ho fatto questa trascrizione per un'amica finlandese (Eros va forte in Finlandia, assieme ad Albano e Romina!) COSE DELLA VITA (E. Ramazzotti) Intro: E x3| x2| e |
B |
G |
D |---2--2--2--2--|--2--2--2--2--|--9--9--9----9-| A |---2--2--2--2--|--2--2--2--2--|
E |---0--0--0--0--|--0--0--0--0--|
> > > > > > > > < > < > F#m D F#m D % F#m D F#m D @= A |
E |---0
F#m D A E F#m D A E @ Sono umane situazioni quei momenti fra di noi, i distacchi e i ritorni, da capirci niente poi. Bm A E Bm A E @ Già, come vedi, sto pensando a te, F#m D A E sì, e |
B |----10--12--13--12--10--|--12--12--10
G |-11
F#m D A E da un po’ e |
-17--| B |

G |-11

F#m D A % E F#m D A E @ Sono umane condizioni stare bene oppure no, F#m D A % E F#m D A E può dipendere dai giorni, dalle nostalgie che ho. Bm A E Bm A E Già, come vedi, sto pensando a te, A E Bm7 come se questo tempo non fosse passato mai, e |
B |----3----| G |--4
F#m F#sus9(VII) dove siamo stati, cosa siamo poi? e |--4
B |
G |
Confinanti di cuore, solo che ognuno stà Bm dietro gli steccati degli orgogli suoi. F#m D A E Sto pensando a te, sto pensando a noi. Solo (by Phil Palmer; 1st 4 strings diagrammed only): G#m E B F# e |
B |
G |--11
D |
e |
B |
G |--11
D |
e |
B |
G |
D |--8--9
G#m E B F# G#m E B F# Sono cose della vita, vanno prese un po’ così, è già stata una fatica arrivare fino a qui C#m B F# Già, come vedi, e |
B |
G |--11
C#m B F# io sto ancora in piedi, perchè e |
B |--~/16
G#m E B F# sono umani questi sogni miei, con le mani io li prenderei, sì e |
perchè sono umani questi sogni miei, con le mani io li prenderei B |--(22)
Am F C G Am F C G Sono cose della vita, ma la vita poi dov’è, dov’è, dov’è? se da quando è partita un inseguimento è, poi dove poi dov’è Dm C G Dm C G Già, come vedi, B |
ancora a te, G |--12
G |--12/14--12---14/16--14---16/17--16--17--/20--| C G Dm Questa notte che passa piano accanto a me, Am cerco di affrontarla, afferrarla, C G Dm e se prendo le curve del cuore sbandando un po’ C G Dm voglio provocarla anche adesso che sto pensando a te, Am F C G sto pensando a noi, da un po’, già da un po’ Outro solo follows the same pattern of the middle solo except for key changing (3 frets higher). Note: ‘Fills’ (i.e. % and @) follow the same pattern throughout pitch changes Tab Notes: AhB: hammer-on from A to B ApB: pull-off from A to B Ab(B): bend A to B’s pitch (B)rA: release from a bending from B to A A/B: upward gliss from A to B A\B: downward gliss from A to B ~/: upward gliss from undefined note \~: downward gliss to undefined note *: artificial harmonic >: downward stoke <: upward stroke Any hint or suggestion: ALBERTO MIOTTI, alberto@ragemail.com