Bologna e piove.crd

BOLOGNA E PIOVE - CAPITAN FEDE POGGIPOLLINI
trascritta da Morg
pernomeLEVAMI@libero.it
n.b. tonalità originale è in DO

G
Mi fermo
G/F#
Ad un semaforo
C
E aspetto qui
A-
Poi tu passi

da sola
illudimi
che durerà x sempre
quest’attimo di te che sembra

un sogno
che porta via
ci sei tu davanti a me
                                D7 (1 2)
ci sei tu e mille gocce          che cadono

G   E-   C
se fossi acqua incontrerei la linea del tuo viso
 D
bologna  e piove bologna e piove
immaginare un dove senza esserti vicino
bologna  e piove bologna e piove

A- A-/G C

ti guardo
mentre attraversi
e intanto il mondo fuori
inspiegabilmente resta
fermo
nel traffico
ci sei tu davanti
ci sei tu e 1000 gocce che cadono

se fossi acqua incontrerei la linea del tuo viso
bologna  e piove bologna e piove
immaginare un dove senza esserti vicino
 D    E
bologna  e piove bologna e piove
  G#-
si accende il verde ora
  A
mi guardo attorno
C   G
mi accorgo solo adesso di quanti occhi fissi
G/F#
hai addosso tu hai addosso
C (1-2)  A-
           e loro sono me
A- A-/G C A- A-/G C   D

G   E-   C
se fossi acqua incontrerei la linea del tuo viso
D
bologna  e piove bologna e piove
immaginare un dove senza esserti vicino
bologna  e piove bologna e piove
tu ru tu ru
tu ru tu ru
G E- C  D  ad libitum