La solitudine.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Mon, 7 Jun 1999 13:31:56 +0200 Alcuni non sono riusciti a leggerla: Eccola di nuovo {t:La solitudine} {st:Laura Pausini} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:yes} {print_major:yes} {print_minor:yes} {print_seventh:yes} {print_bemol:yes} {print_bass_not_root:yes} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [A]Marco se n'è andato e non ritorna più e il tre[F#m7]no delle 7:30 senza lui è un cuo[D]re di metallo senza l'anima nel fre[F#m7]ddo del mattino grigio di città A sc[A]uola il banco è vuoto, Marco è dentro me è dol[F#m7]ce il suo respiro fra i pensieri miei distan[Bm9/D]ze enormi sembrano di[Bm/D]viderci ma il cuo[E7]re batte forte dentro me. Chissà se [A]tu mi penserai[E/G#] se con i [F#m7]tuoi non parli mai [A/E] se ti nascon[D]di come me[A/C#] sfuggi gli sgua[Bm7]rdi e te ne stai[E9] rinchiuso in cam[A]era e non vu[E/G#]oi mangiare [F#m7]stringi forte a te il [A/E]cuscino e piang[D]i e non lo sai[A/C#] quanto altro [Bm7]male ti farà [E9]la so[Am]litu[E/G#]dine. [VOCAL.] [F#m7] [A/E] [D] [A/C#] [F7+] [G7/F] [C]Marco nel mio diario ho una fotografia hai gli oc[Am7]chi di un bambino un poco timido la strin[F7+]go forte al cuore e sento che ci sei fra i com[Am7]piti d'inglese e matematica tuo pa[C]dre e i suoi consigli che monotonia lui con [Am7]il suo lavoro ti ha portato via di cer[F7+]to il tuo parere non l'ha chiesto mai ha det[G7]to "un giorno tu mi capirai". Chissà [C]se tu mi penserai[G/B] se con gli a[Am7]mici parlerai[C/G] per non sof[F]frire più per me[C/E] ma non è [Dm7]facile lo sai[G7] a scuola [C]non ne posso più [G/B] e i pomer[Am7]iggi senza te [C/G] studiare è i[F]nutile tutte[C/E] le idee si affo[Dm7]llano su te.[G] Non è pos[F]sibile di[C/E]videre la [Dm7]vita di noi due[Em7] ti prego aspe[F]ttami am[C/E]ore mio... ma il[Dm7]luderti non so![F/G] La so[G]lit[C]udine fra noi[G/B] questo [Am7]silenzio dentro me[C/G] è l'inquie[F]tudine di [C/E]vivere la [Dm7]vita senza te[G] ti prego [C]aspettami perché[G/B] non posso [Am7]stare senza te[C/G] non è po[F]ssibile di[C/E]videre la sto[Dm7]ria di noi due.[G7] La s[G]oli[C]tudine fra noi[G/B] questo si[Am7]lenzio dentro me[C/G] è l'inquie[F]tudine di [C/E]vivere la [Dm7]vita senza te[G] ti prego [C]aspettami perché [G/B] non posso [Am7]stare senza te[C/G] non è po[F]ssibile di[C/E]videre la sto[Dm7]ria di noi due.[G7] [STRUM.] [Am7] [Dm7] [G7] [C] [F] [C]
From: "Lucky" <pilu@iranet.it> Date: Thu, 22 Jul 1999 19:27:24 +0200 La solitudine Laura Pausini INTRO: A F#m7 D D/E [A7+]Marco se n'è andato e non ritorna più e il tre[F#m7]no delle 7:30 senza lui è un cuo[D]re di metallo senza l'anima nel fre[F#m7]ddo del mattino grigio di città A sc[A7+]uola il banco è vuoto, Marco è dentro me è dol[F#m7]ce il suo respiro fra i pensieri miei distan[Bm9/D]ze enormi sembrano di[Bm/D]viderci ma il cuo[D/E]re batte forte dentro me. Chissà se [A]tu mi penserai[E/G#] se con i [F#m7]tuoi non parli mai [A/E] se ti nascon[D]di come me[A/C#] sfuggi gli sgua[Bm7]rdi e te ne stai[D/E] rinchiuso in cam[A]era e non vu[E/G#]oi mangiare [F#m7]stringi forte a te il [A/E]cuscino e piang[D]i e non lo sai[A/C#] quanto altro [Bm7]male ti farà [D/E]la so[A]litu[E/G#]dine. [VOCAL.] [F#m7] [A/E] [D] [A/C#] [F7+] [F/G] [C7+]Marco nel mio diario ho una fotografia hai gli oc[Am7]chi di un bambino un poco timido la strin[F7+]go forte al cuore e sento che ci sei fra i com[Am7]piti d'inglese e matematica tuo pa[C7+]dre e i suoi consigli che monotonia lui con [Am7]il suo lavoro ti ha portato via di cer[F7+]to il tuo parere non l'ha chiesto mai ha det[F/G]to "un giorno tu mi capirai". Chissà [C]se tu mi penserai[G/B] se con gli a[Am7]mici parlerai[C/G] per non sof[F]frire più per me[C/E] ma non è [Dm7]facile lo sai[F/G] a scuola [C]non ne posso più [G/B] e i pomer[Am7]iggi senza te [C/G] studiare è i[F]nutile tutte[C/E] le idee si affo[Dm7]llano su te.[G] Non è pos[F]sibile di[C/E]videre la [Dm7]vita di noi due[Em7] ti prego aspe[F]ttami am[C/E]ore mio... ma il[Dm7]luderti non so![F/G] La solit[C]udine fra noi[G/B] questo [Am7]silenzio dentro me[C/G] è l'inquie[F]tudine di [C/E]vivere la [Dm7]vita senza te[G] ti prego [C]aspettami perché[G/B] non posso [Am7]stare senza te[C/G] non è po[F]ssibile di[C/E]videre la sto[Dm7]ria di noi due.[F/G] La soli[C]tudine fra noi[G/B] questo si[Am7]lenzio dentro me[C/G] è l'inquie[F]tudine di [C/E]vivere la [Dm7]vita senza te[F/G] ti prego [C]aspettami perché [G/B] non posso [Am7]stare senza te[C/G] non è po[F]ssibile di[C/E]videre la sto[Dm7]ria di noi due.[F/G] [STRUM.] [Am7] [Dm7] [F/G] [C] [F/C] [C] -- Ciao, Lucky e-mail: pilu@iranet.it
Nuova coppia al conservatorio: Lei suona il flauto... Lui la tromba!