Un qualunque posto fuori o dentro di te.crd


From: "Boiled Turkey" <giog_gio@hotmail.com> Date: Thu, 04 Jul 2002 08:00:26 GMT
A suo tempo ho trascritto questa versione in una versione grafica tutta mia personale. Spero ti sia d'aiuto. L. Un qualunque posto fuori o dentro di te Sol9 (Re Do/Mi) Sol (Re Do7+/Mi) Do7+/Mi (Mim) Tienimi con te in una (Mim) foto dove vuoi nelle (Lam) tasche dei tuoi jeans nell'aria (Do7+) dei respi(Re)ri tuoi in fondo a(Re)gli oc(Mim)chi la (Re) not(Mim)te di giorno (Re) sem(Mim)pre un po' in (Re) men(Re7)te. Io vorrei (Sol) essere per (Sol6) te una pre(Do7+)senza vi(Re)gile, (Re) ah (Mim) ah. (Re Do7+/Mi) Do7+/Mi Con te ver(Mim)rei dovunque vai sotto la (Mim) doccia se mi vuoi come un a(Lam)nello al dito che ormai fa (Do7+) parte un po' di (Re) te sotto le (Re) un(Mim)ghie di(Re)pin(Mim)te dietro le (Re) ru(Mim)ghe della (Re) fron(Re7)te. Io vorrei (Sol) essere con (Sol6) te steso in un (Do7+) prato su di (Re) te non sono (Re) mica (Sol) matto (Re Sol) è (Re) questo il (Sol) fatto il (Mim) fatto è che mi (La7) devi dare un (Sol) posto, un qualunque posto, (Do Mim) (Do6 Do7+) un qualunque posto, (Lam) (Re) fuori o dentro di te. Sol9 (Re Do/Mi) Sol (Re Do) (Mim) Se vuoi sarò lì quando ti (Si7) senti un po' così e mentre (Do) ti addormenterai (Do5b) chiudendo gli occhi mi ve(Sol)drai. (Mim) Piano piano poi sotto la (Si7) pelle ti sarei c'è tanto (Do) posto dentro te (Do5b) e basta un angolo per (Mim) me. (Sol Re) Che vorrei (Mim) esserti ogni giorno nella (Mim) piega che hai sul collo tra i ca(Lam)pelli come un nodo o pian(Do7+)tato come un (Re) chiodo alle pa(Re)re(Mim)ti del (Re) cuo(Mim)re come un mar(Re)tel(Mim)lo indo(Re)lo(Do7+)re. Mim Mim Lam (Do7+ Re) alle pa(Re)re(Mim)ti del (Re) cuo(Mim)re (Re Mim) (Re Re7) e senti(Sol)rai dentro di (Sol6) te quanto appe(Do7+)tito avrai di (Re) me non sono (Re) mica (Sol) matto (Re Sol) è (Re) questo il (Sol) fatto, il (Mim) fatto è che mi (La7) devi dare un (Sol) posto, un qualunque posto. (La7) (La7) (Mim) Se vuoi starò lì in una (Si7) tasca dei tuoi jeans e quando (Do) l'ora guarderai (Do5b) tra le lancette mi ve(Sol)drai. (Mim) Poi quando sarò nel posto (Si7) tuo più intimo sarò più (Do) dolce che si può (Do5b) e un po' per sempre reste(Mim)rò sulle tue (Re) lab(Mim)bra soc(Re)chiu(Mim)se nelle tue i(Re)dee un (Mim) po' con(Re)fu(Do7+)se. (Do7+) Io vorrei (Sol) essere per te quasi invi(Do)sibile per(Re)ché un poco (Re) mi na(Sol)scondo in (Re) questo (Sol) mondo ma in (Mim) fondo stò chie(La7)dendo solo un (Sol) posto e lo voglio adesso, (Do Mim) (Do6) un qua(Do7+)lunque posto, (Lam) (Re!) fuori o dentro di (Sol9) te. (Re Do/Mi) Sol (Re Do/Mi) (Mim Sim) (Re Do) Sol7+!