Stella.crd

STELLA     Pooh
                   Ascolta         by Gregorio Montanino 88


INTRO | Dm  C9\C\Cmaj7  F  G |


 Dm                 C9\C\Cmaj7          F         G
|
|
|
|---7
|-5
|
Dm C9\C\Cmaj7 F G La spiaggia d'inverno è una muta magia lo scenario smontato di un film lei si spoglia e gli dice o sei pazzo o sei dio C(distorto) a mischiare il tuo mondo col mio. Dm C9\C\Cmaj7 F G Lui è artista di strada, è un poeta un cowboy contro cosa si è messo non sa lei è stella e non viene da un giardino del cielo C(distorto) ma da dove nessuno va via. Dm C G C D (distorto) Stella è la femmina del capobranco chi la tocca non ha futuro nei cunicoli della città. Stella ha bucato la frontiera, Stella si strappa dalla sua catena finalmente è lei che sceglierà; Dm C non è un letto di piume che inseguono Dm G ma un progetto di libertà. Dm C9\C\Cmaj7 F G Dei fari alle spalle, chi c'è dietro chissà non c'era fino a un' attimo fa, ma i ponti hanno sempre un'altra sponda di là C(distorto) fa paura se ti fermi a metà. Dm C9\C\Cmaj7 F G Stella dice che chi non sa dove andare è impossibile che si perda, chi cancella può ricominciare Stella affamata innamorata, Stella vuole smettere di tramontare ma è gia in caccia chi li troverà Dm C e nell'alba che schianta l'oscurità Dm G il futuro è silenzio già. Dm C9\C\Cmaj7 F G Stella fino all'ultima scintilla, Stella anche a tempo scaduto è bella abbracciata alla sua libertà. Stella per amore ha fatto un grande salto e chi alzasse gli occhi dall'asfalto vede un cielo con due stelle in più, Dm C perché al mondo anche un muro alto fino al cielo Dm G non arriva alle stelle mai Dm C9\C\Cmaj7 F G N.B Secondo la tonica, l'accordo di G del giro di introduzione deve essere di 7, io l'ho lasciato naturale perchè sembra suonare meglio... Vedo che nessuno ci ha provato... non è esatta al 100%, cmq sembra suonare quasi bene. Commenti e correzzioni ben accettati. Gregorio Montanino 88 immabest@libero.it