Signora.crd

SIGNORA
(1972)
Battaglia - Negrini

Sim Fa#m7 Sim Fa#m7

Sim
Tu, 
Fa#m7                     Sol7+
buona madre fino a ieri,
Re7+                            Mim   La4 La
donna che non dà pensieri,
Sim
tu, 
Fa#m7                           Sol7+
fra i miei libri e i tuoi vestiti,
Re7+                                       Mim  La4 La
con quegli occhi un po' assonnati, tu,
Re7+          Mim7       Fa#m7
prima che venga stasera,
       Sol           Fa#m         Mim
che venga la fretta di andare,
    Fa#m   Sol
tu devi sapere
       La                              La7
che non puoi spogliarti di me come credi!
   Fa7+           Solm7  Lam7  
Adesso mi spiace, signora,
       Sib            Lam        Solm
non è più il segreto pensiero,
       Lam        Sib
l'hai fatto davvero,
   Do                         Re
è inutile adesso pensare
                         Re7
"Il bambino l'ho fatto giocare".
Sim
No,
Fa#m7                       Sol7+
 è una cosa più importante,
Re7+                   MIm7  La4 La
ora voglio tutto o niente.
Sim
Mio, 
Fa#m7                           Sol7+
ciò che tu mi hai dato è mio
Re7+                         Mim7
e non te l'ho chiesto io, 
Do7
ma,
Fa7+           Solm7     Lam7
prima che venga stasera,
   Sib          Lam        Solm
e prima di averne paura,
     Lam       Sib
ti stringo ancora
     Do                      Re              
e spero ti resti negli occhi una traccia
       Re7
che dica a quell'uomo che tu,
Sim
tu 
Fa#m7                     Sol7+
tu sei stata mia davvero,
Re7+                    Mim  La4 La
sì, fa ridere il pensiero...

Sim
Se 
Fa#m7                         Sol7+
la mia età non ti ha fermato,
Re7+                                Mim  La4 La
perché dire che hai sbagliato?
Sim
Se 
Fa#m7                         Sol7+
la mia età non ti ha fermato,
Re7+                                Mim  La4 La
perché dire che hai sbagliato?

Sim Fa#m7 ( Ad libitum )