Io sono il vento e quel giorno ero la.crd

IO SONO IL VENTO E QUEL GIORNO ERO LA ( Woodstock 1969 )
(1976)
Facchinetti - Negrini

Fa                                         Do
Io sono il vento e quel giorno ero lā
Mib                                 Sib
c'ero per caso chissā
      Fa                                 Do
tre giorni e tre notti d'estate restai
Mib                                   Sib
sogni di suono guidai.

Rem                                         Sib
Poi li ho guardati andare via
     Do                                                    Sol7
addio per sempre a questa gente addio
Rem                           Sib
li hanno ripresi le cittā
   Do                                 Sol7    La
il grande sogno si č diviso lā.

Fa                                            Do
Splendida e strana improvvisa marea
Mib                                Sib
mille colori e un'idea
Fa                                Do
gente venuta dal mare e dal nord
Mib                                 Sib
io sono il vento e lo so.

Rem                                         Sib
Poi li ho guardati andare via
     Do                                                    Sol7
addio per sempre a questa gente addio
Rem                           Sib
li hanno ripresi le cittā
   Do                                 Sol7    La
il grande sogno si č diviso lā.

Fa                                   Do
L'erba si nutre di quello che ha
MIb                                   Sib
presto cresciuta sarā
Fa                               Do
l'ultima traccia sparisce da sé
Mib                                      Sib
il resto lo porto con me.

Rem                                 Sib
E li ho guardati andare via
     Do                                         Sol7
addio per sempre a questa gente addio
Rem                             Sib
li hanno ripresi le cittā
   Do                                Sol7    La
il grande sogno si č diviso lā.

( no chords )
Mille le voci nell'aria con me

cantano ancora perchč

 io sono il vento e quel giorno ero lā
                                        Sib Re7
c'ero per caso chissā.