Dialoghi.crd

From mabritt@box4.tin.it Fri May 07 16:17:11 1999
From: jimmy <mabritt@box4.tin.it>
Date: Fri, 07 May 1999 16:17:11 +0200

trascritto da jimmy DIALOGHI. (Facchinetti, Negrini, Battaglia) MI SOL SI7 MI Prepotente la sveglia risolve tutti sogni LA SI7 MI quinto giorno d'estate accettato come gli altri SOL# DO#m DO#m7 LA esco dalla semioscura stanza DO#m DO#m7 FA#7 apro solo una finestra SI SI5+ MI MI7+ DO#m entro nei vestiti e torno sui miei passi DO#m7 LA MI per un bacio a chi dorme ancora MI LA SI7 MI Cara piccola ragazza che mai ti svegli presto LA SI7 MI alla mia colazione per strada penserò SOL# DO#m DO#m7 LA io t'ho scelta per amore un giorno DO#m DO#m7 FA#7 ti dissi "siamo un altro mondo SI SI5+ MI quindi non ti chiedo niente MI7+ DO#m DO#m7 MI mi va bene ciò che fai e non fai" LA FA#7 Un istante e affondo dentro la città SIm MI7 LA i miei passi ormai sanno dove si va LA5+ RE SOL# MI vado a rendermi utile a chi nemmeno so chi è LA FA#7 SIm dentro grandi stanze illuminate io MI7 LA fino a questa sera mi rinchiuderò LA5+ RE SOL# SI7 ma lamente segnala un pensiero certo insolito. MI LA Mi hanno detto che in questa città SI7 MI invisibilmente meridiano o qualcosa, LA SI7 MI ma passa proprio qui SOL# DO#m DO#m7 LA se d'un tratto mi ci sento sopra DO#m DO#m7 FA#7 a un filo che fa il giro del mondo SI SI5+ MI MI7+ e questo rade i miei pensieri e nasce DO#m DO#m7 LA MI MI7 limpida un'idea dentro me. LA FA#7 Quanto tempo ho perso fino adesso io SIm MI7 LA mi son fatto dunque attraversare anch'io LA5+ RE SOL# MI7 dalle nuove stagioni in silenzio senza vivere. LA FA#7 Ha chianato il capo la mia fantasia SIm MI7 LA disperdento l'ansia che sarebbe mia LA5+ RE SOL# MI7 di raccogliere dialoghi d'aria e farne poesia. DO LA7 E semplicemente stando al posto mio REm SOL7 DO ho dimenticato che respiro anch'io DO5+ FA e scoprirlo un mattino d'estate SIb SOL7 pò pesare un pò. -- venite a visitare la mia home page dedicata a chi ama la buona musica: http://members.it.tripod.de/Andrew2/index.html ICQ number: 38013728 "Ciò che si fa per amore lo si fa sempre al di là del bene e del male...." (F.W. Nietzsche)