Segnali caotici.crd

SEGNALI CAOTICI
(Carletti-Dennis)
(“Quando viene sera”, 1986)

by Mitch81

INTRO:  SIm / SIm / SIm / SIm
                SIm / SIm7 / SIm7/4 / SIm / SIm / SIm / SIm

      SIm
Un altro segno del destino già sconvolge equilibri fisici
e forze scatenate sfuggono a leggi di antichi cicli biologici.
Esplodono già grida, si violano limiti dialettici.
                            LA                                                             SIm
Non senti fra questi segnali rumori e linguaggi caotici
mentre tu ripeti accordi meccanici senza sorrisi, ironici?
Ti programma e ti spia il video, puoi sentire solo codici dalla radio.
Vortica su nel cielo un disco rosso che lancia segnali.
Il sonno della ragione risveglia antiche paure impalpabili.

SIm / SIm7 / SIm7/4 / SIm / SIm / SIm

Li vedi nella notte scienziati elaborare piani diabolici
mentre tu ripeti accordi meccanici senza fraseggi armonici?

SIm / SIm7 / SIm7/4 / SIm / SIm / SIm
SIm / SIm7 / SIm7/4 / SIm / SIm / SIm / SIm / SIm
SIm / SIm7 / SIm7/4 / SIm / SIm / SIm7 / SIm

                        SIm7                           SIm7/4            SIm
Li vedi nella notte scienziati elaborare piani diabolici?

SIm / SIm / SIm / SIm