Marta.crd

Marta                 by Francesco


Do            Re                         Do
Marta, che ti guardi allo specchio il mattino
     Re                   Sol
e ti studi il profilo del seno,
    Mim                  Do
accidenti non crescerà mai.
Lam7            Re                 Lam7
Marta, hai i capelli più rossi del fuoco
      Re                     Sol
San Petronio i gradini dell’estate.
    Lam7           Re                   Lam7
Ehi Marta, hai i capelli più rossi del fuoco
      Re                     Sol
San Petronio i gradini dell’estate.


STRUM. Lam7 Re Lam7 Re Lam7 Re Lam7 Re

Do           Re                      Do
Marta, San Petronio I gradini dell’inverno
         Re                  Sol
come è bianco e profondo l’inferno,
        Mim                Do
solo un buco al centro del mondo
Lam            Re                  Lam
Marta, hai i capelli più rossi del fuoco
       Re                  Sol
San Petronio i gradini d’inverno.
    Lam7           Re                  Lam7
Ehi Marta, hai i capelli più rossi del fuoco
      Re                   Sol
San Petronio i gradini d’estate.


STRUM. Lam7 Re Lam7 Re Lam7 Re Lam7 Re Lam

(ad libitum)     SEMPRE NOMADI