Il confine.crd

Il confine (Nomadi)
by Mitch

(mancano alcuni accordi, quelli segnati col ?, perdonatemi...)

Intro: G

G
C'è un confine ormai
      Eb              C-                G
che divide noi io ti stringo e poi pian piano
C      D           G
la mia mente se ne va
        E-
da quel piccolo mondo
    C      G      D
che hai creato in me.

G
E gli amici miei
     Eb                C-          G
cosa sanno mai dei pensieri che ho dentro io.
??      E-
Io sono solo
C           D                    G
da tempo ormai c'è il muro del silenzio in me.
        Eb
Io vivo senza te
   C    C-     G
da oggi dentro me
   C     G     D
un vento nuovo c'è.

       G
Tu ami solo me
          C             D       G           C  D
io invece amo il grande mondo insieme a te.
          G
Io grande braccia ho
       A            D
il mio istinto seguirò
         G
e allora io vedrò
        C             D     G
distese senza più frontiere scoprirò.

A-/D/B-/E-/C/A/D

G
Guardo gli occhi tuoi
che non vedono, guardo labbra che non parlano.
Con te ho paura
da tempo ormai c'è quel confine tra di noi
capire forse puoi ma è tardi oramai
soltanto un'ombra sei.

Tu ami solo me
io invece amo il grande mondo insieme a te.
Io grande braccia ho
il mio spirito seguirò
e allora vado via
per ritrovare un orizzonte un po' più in là...

          A- D           B-        E-
...più in là oltre ai pensieri tuoi
            C            A         D
guardando avanti per non ritornare mai...

      A-D          B-    E-
...così io in alto volerò
          C              A           D
nei cieli azzurri le mie ali spiegherò...

       G
Tu ami solo me
         C         D
ma forse ami più te stessa
E-                       D
e non te ne accorgi perchè
C           G          A-       E-         C        D   G
tu, tu stai bene anche quando nessuno sta bene con te.