Guai se .crd

GUAI SE…
(Carletti-Veroli- Taurian)
(“La settima onda”, 1994)

by Mitch81

INTRO:  MI-/SI-/DO/LA-/MI-   (*)   2v.


                        MI-                       SI-
Nella grande città ricoperta dalla polvere
                               DO   LA-                         MI-
Son rimasti solo in due          lontani quattro miglia
                             MI-                                    SI-
Sulla strada principale ognuno pensa “Si, lo so
                            DO   LA-         MI-     (*)  1 v.
Son rimasto solo io,            sono solo”
                                  MI-                              SI-
Sopravvissuti per un caso alla grande distruzione
                                  DO   LA-                                 MI-
Quando il vento separò            terre emerse da gran tempo
                              MI-                            SI-
Qualche Dio li portò dalle magiche montagne
                               DO    LA-              MI-         (*)  1 v.
Dalle magiche montagne        giù in città, città!
                               MI-                             SI-
Lui ricorda ancora bene le parole tramandate
                                        DO   LA-                                   MI-
“Quando il mondo tremerà,            solo un uomo ed una donna
                             MI-                                 SI-
rimarranno, chi lo sa? A ricordare, poi pensare,
                                         DO   LA-         MI-
ma un’ombra bianca ci sarà.           Guai se…
         SI-          DO   LA-
Guai se…guai se…
         MI-     (*)  1 v.
Guai se”

                         MI-                      SI-
Nella grande città ricoperta dalla polvere
                               DO   LA-                        MI-
Son rimasti solo in due         lontani solo un passo
                             MI-                        SI-
Sulla strada principale le mani son vicine
                                               DO   LA-                MI-    (*)  1 v.
Ma un’ombra bianca è già nel cielo,        è già nel cielo
                                   MI-                         SI-
Quando il sole si spostò dalla sua costellazione
                         DO   LA-                                  MI-
Ed il mare separò             terre emerse da gran tempo
                             MI-                            SI-
Quando Dio li portò dalle magiche montagne
                               DO     LA-              MI-         (*)  1 v.
Dalle magiche montagne         giù in città, città!
                               MI-                             SI-
Lui ricorda ancora bene le parole di quel vecchio
                                        DO   LA-                                   MI-
“Quando il mondo tremerà,            solo un uomo ed una donna
                                     MI-                                SI-
un mondo nuovo nascerà, sotto un cielo senza stelle
                                       DO      LA-        MI-
sotto un mondo antico e perso,        guai se…
         SI-          DO     LA-
Guai se…guai se…
MI-	(*)  1 v.
Guai se.
         MI-           SI-            DO   LA-
Guai se… Guai se… Guai se…
        MI-      (*)  2 v.
Guai se
         MI-
Guai se