Andare partire tornare.pro

ANDARE PARTIRE TORNARE
NEK

roberto.pasqualino@tin.it

[Sim]L'autostrada  finita gi
manca poco per la citt
vado f[Mi]orte perch
sto torn[Sol]ando da te
[Sim]scorre gi la periferia
tutta uguale nella foschia
e come al s[Mi]olito qui
c' pi n[Sol]ebbia che via

[Sim]E' un rischio c[La]orrere lo s[Sol]o
[Sim]per di t[La]empo non ne h[Mim]o
[Sim]e la dist[La]anza  troppa s[Sol]e
p[Fa#m]enso a t[Mim]e, p[Fa#m]enso a t[Sol]e

And[Sim]are partire torn[Sol]are
sentire l[La]a str[Sim]ada che entra nel c[Sol]uore
la radio s[La]empre acc[Sim]esa mi aiuta a p[Sol]ensare
mi fa compagn[Mim]ia  [Sol]
ho gi la t[La]esta a casa

[Sim] Ma c' un blocco di polizia
e proprio dietro il cavalcavia
vetri r[Mi]otti qua e l
e l'ambul[Sol]anza che va

[Sim]Oltre i rott[La]ami niente c[Sol]'
[Sim]scendo dall'a[La]uto poi mi f[Sol]ermo a guardare
[Sim]forse un rag[La]azzo come n[Sol]oi
c[Fa#m]ome m[Mim]e e p[Fa#m]enso forte a t[Sol]e

And[Sim]are partire torn[Sol]are
mi dici a v[La]ent'[Sim]anni chi vuole mor[Sol]ire
ma quando c[La]i sei d[Sim]entro non vai mai a pens[Sol]are
che capiti a t[MIm]e, a t[Sol]e
e ancor[La]a and[Sim]are partire torn[Sol]are
ognuno ha qu[La]alc[Sim]uno che sta ad aspett[Sol]are
e io non v[La]edo l'[Sim]ora ti voglio tocc[Sol]are
capire non p[Mim]uoi  [Sol]
voglio esser c[La]erto che ci s[Si]ei  [La]

E c'[Mim] la l[Fa#m]uce lass[Sol]  [La]
e c'[Mim] un o[Fa#m]mbra sei t[Sol]u oo[La]ohhh
far[Mim] le sc[Fa#m]ale due a d[Sol]ue due m[La]ani le t[Si]ue

And[Do#m]are partire torn[La]are
gi dormi e t[Si]i p[Do#m]oso un orecchio sul cu[La]ore
lo sento m[Si]entre b[Do#m]atte pian piano scomp[la]are
quest'ansia che h[Fa#m]o   [La]
quest'a[Si]nsia che h[Do#m]o

[Do#m][La][Si][Do#m][La]
Ho in testa q[Si]uella m[Do#m]acchina quel lampeggi[La]are
ci penso e non s[Fa#m]o   [La]
se questa n[Si]otte...
dormir[Do#m]o.