Canzoni stonate.crd


From: "MedMax" <xxmassi@tin.it> Date: Sun, 18 Jul 1999 14:43:18 +0200 Canzoni stonate (Gianni Morandi) Testo: Mogol Musica: Donati By MedMax Solm7 Do7 Canto solamente insieme a pochi amici Lam7 Re7 quando ci troviamo a casa abbiam bevuto Solm7 Do7 non pensare che ti abbiam dimenticato Lam7 Re7 proprio ieri sera parlavamo di te. Solm7 Do7 Camminando verso casa mi sei tornata in mente Lam7 Re7 a letto mi son girato e non ho detto niente Solm7 Do7 e ho ripensato alla tua voce cosi fresca e strana Lam7 Re7 che dava la nostro gruppo qualcosa di pių. Solm7 Do7 Lam7 Re7 Enrico che suona sua moglie fa il coro Solm7 Do7 Giovanni come sempre ascolta Lam4 Lam7 Re7 stonato com'č Solm7 Do7 canzoni d'amore Lam7 Re7 che fanno ancora bene al cuore Solm7 Do7 noi stanchi ma contenti Lam4 Lam7 se chiudi gli occhi forse tu ci senti Re7 anche da lė. Solm7 Do7 L'altra domenica siamo andati al lago Lam7 ho preso un luccio grande Re7 che sembrava un drago Solm7 Do7 poi la sera in treno abbiam cantato piano Lam7 Re4 Re7 quel pezzo americano che cantavi tu. Solm7 Do7 Canzoni stonate Lam7 Re7 parole sempre pių sbagliate Solm7 Do7 ricordi quante serate Lam4 Lam7 Re7 passate cosė
Solm7 Do7 canzoni d'amore Lam7 Re7 che fanno ancora bena la cuore Solm7 Do7 diciamo quasi sempre Lam4 Lam7 Re9 Re7 qualche volta no
MedMax xxmassy@tin.it "Rientra in casa che qua fuori č un brutto mondo" Radio Freccia