Il ritorno di paddy garcia.crd

Il ritorno di Paddy Garcia
Modena City Ramblers

INTRO: MIm DO RE Mim Sol E' stato visto sul confine tra Quemado e Santa Rosa La Do Sui sentieri che costeggiano il Rio Grande Mim La Col suo cavallo marrone e il suo fucile sottobraccio Do Re Mim Cavalcava veloce come il vento La Mama Blanca va dicendo che l'ha incontrato a San Josč Mentre le guardie lo inseguivano sparando Padre Ramon l'ha ospitato, benedetto e ringraziato E l'ha lasciato sulla strada per Durango Sim E lo dicono gli uomini seduti dentro al bar Re lo cantano i bambini nella piazza del mercato Sol Que viva Mexico Sim De tierra y libertad La Signori su la testa Do Re Mim Do Re Paddy Garcia č tornato Si raccontano le storie e i vechi ridono contenti E si ricordano la guerra dei peones Di quando Paddy Garcia girava insieme a Pancho Villa Nei bei giorni della rivoluzione Ha combattuto come un diavolo per tutti gli anni '10 Fino al giorno in cui tradirono Zapata Poi č sparito dicendo "Tornerą il nostro momento" E da allora la leggenda č cominciata E lo dicono gli uomini... L'hanno adocchiato su nell'Alto e nella Selva Lacandona Insieme agli uomini con il passamontagna Un indio guarda e sorride, tira fuori il suo fucile Hasta siempre e ricomincia il sogno E lo dicono gli uomini... E dice: "Se qualche uomo sta lottando per un ettaro di terra Una casa ,una scuola o per sfamarsi Se qualche uomo si č stancato di girare a capochino In quel momento e in quel posto puoi trovarmi Non sto facendo questa guerra per la fede in un partito Non combatto per servire una bandiera Ma per lo sguardo stupito e gli occhi dolci dei bambini Che ho incontrato sulle strade di Guerriero" E lo dicono i vecchi seduti alle verande E lo gridano le donne nella piazza del mercato Que viva Mexico...
da: http://www.comune.modena.it/cittadini/mcrfun/index.html (sito ufficioso dei Modena City Ramblers)