Il giorno di natale.pro


From: "Angelo Giuntini" <a.giuntini@pisa.iol.it> Date: Tue, 1 Oct 2002 10:09:06 +0200
{t:Il giorno di Natale (Il giorno piu' banale)} {st:Marco Masini} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:yes} {print_major:yes} {print_minor:yes} {print_seventh:yes} {print_bemol:yes} {print_bass_not_root:yes} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Courier New, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,true,false} {font:Comment,Co[E]c Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Co[E]c Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Co[E]c Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [E] [A5m] [A] [E/G#] [A5m] [A] [E/G#] [A5m] [A] [E]Anche se non mi conosci e [A2]la mia lingua non capisci [E]oggi voglio scriverti perc[B]h [E/G#] questo vecchio mondo guasto e [A2]anche se non ti ho mai visto [E]io mi sento troppo uguale a t[B]e anche s[A]e siamo mon[E]ete di v[B]alore svalu[E]tate da una m[E/G#]isera real[A]t [E/G#] siamo [F#m]petali caduti in [E/G#]questa [A]vita dallo [A/B]stesso fiore. [E]Se ogni tanto ti perdoni e [A2]credi in altre religioni [E] o non hai trovato ancora D[B]io eppure lo b[E/G#]estemmi a volte con ferocia p[A6]erch hai perso la fiducia [E]ma il tuo sangue brucia come il [B2/D#]mio anche [A]se ti hanno con[E]vinto che l'am[B]ore la p[E]i bugiarda [E/G#]delle verit[A] [E/G#] se sei[F#m] ancora prigionier[E/G#]o di un er[A]rore che ti ha f[A/B]atto male. [E]Buon Na[A5m]tale [A] sconos[E]ciuto fratello lont[B]ano ti augur[E/G#]o Buon Na[A5m]tale [A] dal mio[E/G#] piccolo cielo ita[B/D#]liano [C#m] non[C#m/B] [B/A] odia - [A]re chi ti v[E]uole rubare il fu[B]turo [E]rendi il bene[A5m] per il m[A]ale [E]Buon [B] Nat[A2]ale ... [F#]Anche se la guerra in onda e tu[B]tto il mondo si circonda [F#] di frontiere senza liber[C#]t anche se ai poveri non[F#/A#] restano che fame e trucchi [G#m7] avanzi dei paesi ricchi b[F#]riciole di generosi[C#]t un mess[B]aggio arriva an[F#]cora dalla g[C#]ente che ogni g[F#]iorno aiuta [F#/A#]chi non c[B]e la fa [F#/A#] per la [G#m]vita che rinas[F#/A#]ce in una s[B]talla e un cuore un[B/C#]iversale. [F#] Buon N[B5m]atale [B] disa[F#]rmato fratello lo[C#]ntano ti auguro [F#/A#]Buon Nat[B5m]ale [B] e la lu[F#/Al#]ce di un campo [C#/E#]di grano non farl[D#m]o non [D#m/C#] [C#/B]butta[B]re questo [F#]sogno a portata di [C#]mano e anche se[F#/A#] spegni o cambiera[B]i canale B[F#/C#]uon Na[C#]tale ... [A] Anche[A/C#] senza un lav[D]oro e senza di[E]gnit[F#m] anch[F#m/E]e se [D]sei [D/C#] imbotti[Bm]to di [Bm/A] felici[G6]t se in questa notte c[C]ome per reg[A7/C#]alo ti ritrovi solo [A/B] dentro a un letto di ospedale .[E].. Buon [E/G#] N[A5m]atale ...[A][E][B] ... a un secolo che muore [E/G#]Buon Na[A5m]tale ...[A][E/G#][B/D#] ... fratello [C#m]non [C#m/B] [B/A]mollare m[A]ai ma ri[E]ncorri anche tu quella s[B]tella la vita una[C#m] grande [C#m/B]mamma [B/A]che ti c[A]ulla [C#m] col su[G#7/C]o a - [C#m]lito imm[F#7/A#]ortale [E]e un oceano d[A/B]'amore. [E] Anche senza l'albero e i pacc[A5m]hetti da scart[A]are [E/G#] anche senza tutta questa [A5m]festa artific[A]iale [E/G#] fosse come gli altri giorni il [A5m]Giorno pi B[A]anale [A/B]... Buon Natale [E].