Generation.crd

Marco Masini - Generation
Trascritta da Pierpaolo pierpetti@tele2.it

Intro: Sol Re/Fa# Mi- Do

Sol                      Re/Fa#
    Cinquemila          giorni fa
Mi-                        Do
    spaccavamo     la città
Sol                                Re/Fa#
      ripetendo come        una poesia
Mi-                                                  Do
      "Oggi cambio il mondo e     così sia!"
    Sol  Re/Fa#           Mi-   Do
Generation my tristescion!
Sol                         Re/Fa#
      Le tue mani          nelle mie
Mi-                                        Do
      correvamo dietro a quelle nostre idee
Sol                                         Re/Fa#
      masticando sogni e amori a metà
Mi-                                      Do
      come i corsi all'università
    Sol Re/Fa#        Mi-     Do
Generation my delusion!
Sol                                 Re/Fa#
    Non devi credere         che è stato inutile
 Mi-                                       Do
     sentirsi innamorati eroi  di un mondo marginale
Sol                                                   Re/Fa#
     gridare rabbia in faccia  a questo eterno show
         Mi-                    Do
anche se oggi no non si può
                 Sol       Re/Fa#             Mi-  Do
perché gli ultimi            non esistono
Sol                               Re/Fa#
     Ma è la vita che        con un ciao
Mi-                                       Do
     poi ti lascia a piedi come Charlie Brown
Sol                                Re/Fa#
     e ti perdi nell'imbecillità
Mi-                                       Do
     che ha prodotto la politica
        Sol  Re/Fa#            Mi-  Do
Sputtanescion par-condition
Sib                       Fa
     E ti arrendi     anche tu
 Sol-                                    Mib
      e tuo figlio segue ormai la sua tribù
Sib                                                      Fa
     ma quei suoi occhi azzurri gridano già
Sol-                                              Mib
      a questo mondo senza l'anima
       Sib Fa                Sol-  Mib
Evolution no bombescion

Do#                                 Lab
      Lasciagli credere      che si può vivere
Sib-                                                  Fa#
      con la vergogna che hai di te e delle tue illusioni
Do#                                         Lab
      che si potrà sognare fino all'ultimo
         Sib                    Fa#
anche se tu lo sai...io lo so...
           Do#     Lab             Sib- Fa#
che le favole       non esistono
           Do#     Lab               Sib-       Fa#
ma i miracoli sì forse accadono...!

Ripete: Do# Lab Sib- Fa#