La morte della mosca.crd

La morte della mosca - Claudio Lolli

da : Giuliano (giu1966@hotmail.com)  http://tablature.too.it

L'inizio e poi tutta la serie dei Do Do5- Do  questa :

Mic
Si --1---3---1----1----1---1---1---1-1-1----1---- Sol
Re --2---2---2----2----2---2---2---2-2-2----2---- La --3---3---3----3
Mib
Do / Do5- Oggi morta una mosca dopo avere volato Do Do5- Do La- tanti anni da sola bassa bassa su un prato. Re- Sol Re- Sol7 Do Un prato non mai abbastanza grande perch una mosca ci si perda Do5- Do Do5- Do La- ritrova sempre il suo cespuglio il suo dolce odore di merda. Re- Sol Re- Sol7 Do Le mosche procurano noia se volano a schiera unita La- Mi- La- Mi- da sole non danno fastidio si schiacciano dentro due dita. Re- La- Re- Mi Mi7 Mi Oggi morta una mosca digrignando gli ultimi denti Do Do5- Do Do5- Do La- subendosi l'ultima beffa la morte appartiene ai potenti. Re- Sol Re- Sol7 Do Oggi morta una mosca oh mio dio che sfacelo Do Do5- Do Do5- Do La- ronzare noiosamente tanto lontano dal cielo. Re- Sol Re- Sol7 Do Oggi morta una mosca crac ! l'ultimo colpo di ali Do Do5- Do Do5- Do La- fortuna che noi siamo uomini fortuna che siamo immortali. Re- Sol Re- Sol Do Oggi morta una mosca curiamola nel suo alveare La- Mi- La- Mi- insieme a tutte le altre onoriamola con un piccolo altare. Re- La- Re- Mi Mi7 Mi Almeno per non si perda il senso degli ultimi stenti Do Do5- Do Do5- Do La- alle mosche rimane la merda il cielo appartiene ai potenti. Re- Sol Re- Sol7 Do