Vieni da me.crd


Da:fabry (NOSPAMfabry.ce@virgilio.it) Data:2003-12-15 12:33:19 PST
Oggetto: Re: Vieni da me - Vibrazioni Dm preso su barrè e arpeggiare in questo modo: e----5
B
G
D
A
E
Dm Am7 Le distanze ci informano che siamo fragili F Solm E guardando le foto ti ricorderai Dm A7 Quei giorni di quiete sapendo che te ne andrai Gm A Ma io avendo paura non ti cercherò...più.più.più Rit. D A C B Em A Vieni da me abbracciami e fammi sentire che sono solo mie piccole paure D A C B Em A riff Vieni da me per vivere ancora quei giorni di incantevole poesia e ridere.ridere. di questa poesia.ridere Dm Am7 I veri trasformano intere identità F Solm Ma è guardando le stelle che mi innamorerò Dm A7 Di tutte le cose piu belle che ci son gia Gm7 ma che fanno paura A Perchè siamo fragili.fragili.fragili Rit. D A C B Em A Vieni da me abbracciami e fammi sentire che sono solo mie piccole paure D A C B Em A D A G Em Vieni da me per vivere ancora quei giorni di incantevole poesia e ridere di questi giorni dove A Dm tutto cio è stata pura poesia...ehh (2v)
Da:brio (blueline@freemail.it) Data:2003-12-19 03:42:38 PST
correzioni VIENI DA ME Dm preso su barrè e arpeggiare in questo modo: e----5
B
G
D----0
A
E
Dm Am7 Le distanze ci informano che siamo fragili F Solm E guardando le foto ti ricorderai Dm Am7 (Abm) Quei giorni di quiete sapendo che te ne andrai Gm A (A7) Ma io avendo paura non ti cercherò...più.più.più D A/C# C B Em A7 Vieni da me abbracciami e fammi sentire che sono solo mie piccole paure D A/C# C B Em A Vieni da me per vivere ancora quei giorni di incantevole poesia e D A/C# Bm Em ridere di questi giorni dove A7 Dm tutto cio è stato solo pura poesia... (.......)