Ogni giorno ad ogni ora.crd

Ogni giorno ad ogni ora - Le vibrazioni

Per le strofe si suona il bicordo sulla prima e seconda corda.
I bicordi sono:

(la,fa#)-(si,sol#)-(do#,la)-(si,sol#)-(sol#,mi),(la,fa#).


Le foglie per terra e le nuvole nel cielo
mi parlano di amori perduti in un sentiero
dove filtra a mala pena una luce fresca e pura.
La nebbia dei passi poi, l'immaggine confusa cammina
avvolta in un mantello e si gira.
Gli uccelli sui rami in un mattino addormentato si
svegliano d'incanto con poetiche armonie,
ricordandomi le notti insonne spese in nuove danze oscure.

LaM           Do#m                   Fa#m
Ogni giorno ad ogni ora c'Ŕ una nuova realtÓ
LaM                         Do#m
che vive in funzione delle tue emozioni
         Fa#m            ReM     MiM
e questa carne che hai prima o poi svanirÓ!
Ogni giorno ad ogni ora dimmi di si,
perchŔ vivo in funzione delle mie emozioni
e questa carne che ho prima o poi svanirÓ....
prima o poi svanirÓ!!

Le rime in un poema ci incantano e ci spogliano
su un letto di spine dove passano fugaci ardori.
E un incontenibile piacere cerca il tuo respiro.

Ogni giorno ad ogni ora c'Ŕ una nuova realtÓ
che vive in funzione delle tue emozioni
e questa carne che hai prima o poi svanirÓ!
Ogni giorno ad ogni ora dimmi di si,
perchŔ vivo in funzione delle mie emozioni
e questa carne che ho prima o poi svanirÓ....
Fa#m
prima o poi svanirÓ!!


Se volete, per le strofe, mandatemi una e-mail che vi mando l'immagine
scritta sul pentagramma.
Oggetto: Le Vibrazioni.
Ciao!                  xlinux84@yahoo.it	





Testo:Ogni giorno ad ogni ora Artista:Le Vibrazioni Album:Le Vibrazioni II A cura di Good Vibrations Intro: fa#- la do#- (2 volte) fa#- la do#- Le foglie per terra e le nuvole nel cielo fa#- la do#- mi parlano di amori perduti in un sentiero re mi dove filtra a mala pena una luce fresca e pura. fa#- la do#- fa#- La nebbia dei passi poi, l'immagine confusa cammina la do#- avvolta in un mantello e si gira. fa#- la do#- Gli uccelli sui rami in un mattino addormentato si fa#- la do#- svegliano d'incanto con poetiche armonie, re mi ricordandomi le notti insonne spese in nuove danze oscure. la do#- fa#- Ogni giorno ad ogni ora c'Ŕ una nuova realtÓ la do#- che vive in funzione delle tue emozioni fa#- re mi e questa carne che hai prima o poi svanirÓ! la do#- fa#- Ogni giorno ad ogni ora dimmi di si, la do#- perchŔ vivo in funzione delle mie emozioni fa#- re mi fa#- la do#- e questa carne che ho prima o poi svanirÓ.... fa#- la do#- prima o poi svanirÓ!! fa#- la do#- Le rime in un poema ci incantano e ci spogliano fa#- la do#- su un letto di spine dove passano fugaci ardori. re mi E un incontenibile piacere cerca il tuo respiro. la do#- fa#- Ogni giorno ad ogni ora c'Ŕ una nuova realtÓ la do#- che vive in funzione delle tue emozioni fa#- re mi e questa carne che hai prima o poi svanirÓ! la do#- fa#- Ogni giorno ad ogni ora dimmi di si, la do#- perchŔ vivo in funzione delle mie emozioni fa#- re mi fa#- la do#- e questa carne che ho prima o poi svanirÓ.... fa#- la do#- prima o poi svanirÓ!!