Modena park.crd


From: Mister Hyde <misterhyde68@yahoo.com> Date: Sat, 12 Jun 1999 11:30:17 +0200 Modena Park Ivan Graziani Intro: do re sol do re sol E' tanto che parliamo seduti sul divano, di scuola, droga, sesso e di tutto quello che vuoi tu. lab sol E' bello sai, mi piace quel che dici. Oh! Io credevo di aver chiuso di non riuscire più a capire, sol7 poi in mezzo a questa notte sei arrivata tu, lab sol e adesso si che una cosa ce l'ho chiara nella mente. sol mi- Ed è che qui, le ragazze hanno do re sol mi- re gli occhi verdi e le tue idee. sol mi- Qui le ragazze hanno do re sol do re gli occhi verdi e le tue idee. sol Gli amici fanno chiasso e la notte è già balorda, qualcuno ride forte con le bottiglie fra le braccia. lab sol Ma questa casa di chi è, non lo so e neanche tu lo sai. sol Guarda quello lì, da solo nella stanza, sol7 lui non ha incontrato un'altra come te, lab sol chissà forse non ha capito che. sol mi- Che qui, le ragazze hanno do re sol mi- re gli occhi verdi e le tue idee. sol mi- Qui le ragazze hanno do re sol do re gli occhi verdi e le tue idee. do sol re mi- la re A Modena Park, puoi starci anche tutta la vita, fa do mi- do la la-7 re a Modena Park, puoi fare l'amore, semplicemente se vuoi. Strumentale: sol mi- do sol mi- re sol mi- do re sol fa do sol do sol Hai gli occhi un po' sognanti, ne vuoi ancora, sol7 di questo vino dolce che ti frizza dentro al naso, lab sol le senti le giuste vibrazioni. sol Oh! Si ti voglio bene almeno quanto me ne vuoi tu, e dal divano piano piano scivoliamo giù. lab sol Fuori piove ma noi restiamo qui. do sol re mi- la re A Modena Park, puoi starci anche tutta la vita, fa do mi- do la la-7 re a Modena Park, puoi fare l'amore, semplicemente se vuoi. Outro: sol mi- do sol mi- re
Mister Hyde misterhyde68@yahoo.com