Casatschok.pro


From: "Luciano.Pulvirenti" <Luciano.Pulvirenti@ctonline.it> Date: Wed, 7 Jul 1999 07:03:15 +0200 Per gli amanti del genere "horror" ecco questa canzone che la Dori ha inciso prima di conoscere Fabrizio De Andre' (peccati di gioventý !) Sempre in collaborazione con Angelo Giuntini per i testi: {t:Casatschok} {st:Dori Ghezzi} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:no} {print_major:no} {print_minor:no} {print_seventh:no} {print_bemol:no} {print_bass_not_root:no} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [Am] [Dm] [Am] [Dm] [E7] [Am] [Dm][Am][Dm] [Am]Se vorrai andare nella [E7]steppa tu dovrai cercare Casatsc[Am]hok. [Am]Questo e' il [Em]nome di un [Dm]piccolo [Am]cosacco, [Dm]e il suo [Am]ballo a [E7]tutti insegne[Am]ra'. [Am]Corri, [Em]corri dal p[Dm]iccolo [Am]cosacco, [Dm]balla, [Am]balla insi[E7]eme a Casatsc[A]hok. [A]Casatschok e' il ballo della [E7]steppa, balla, balla e il freddo se ne [A]va. [A]Casatschok l'inverno passa in [E7]fretta, come vodka le tue notti infiamm[A]era[Am]'. Non avrai l'amore di nessuno se non sai ballare il Casatschok. Mentre balli nel cuore della steppa il tuo cuore forte battera'. Un orchestra di mille balalaike nella notte l'accompagnera'. Casatschok e' il ballo della steppa, balla, balla e il freddo se ne va. Casatschok l'inverno passa in fretta, come vodka le tue notti infiammera'. [Am] [Dm] [Am] [Dm] [E7] [Am] [Dm][Am][Dm] Non avrai l'amore di nessuno se non sai ballare il Casatschok. Mentre balli nel cuore della steppa il tuo cuore forte battera'. Un orchestra di mille balalaike nella notte l'accompagnera'. Casatschok e' il ballo della steppa, balla, balla e il freddo se ne va. Casatschok l'inverno passa in fretta, come vodka le tue notti infiammera'.