Oltre l'invisibile.crd

From: mauroc@rocketmail.com (Mauro)
Date: Mon, 22 Feb 1999 02:46:54 GMT

Oltre l'Invisibile (Gen Rosso) re- fa do Quando la vita non ha dignita' re- fa sol- sib e un grido forte mi sale da qui; do 7 quando e' scura la citta' re- sib piove fuori e dentro me, fa sol- la sib oltre il buio chissa' cosa c'e'. Quando la vita mi appare bugia, non ha piu' senso lottare cosi', con il cuore stretto in se', tutto e' come malattia, in fondo al nero uscita non c'e'. re- sib Eppure nella notte do vedo piu' lontano re- sib le stelle e le galassie: do l'invisibile. sol- mib Eppure il tuo silenzio parla, fa mi racconta te sol- mib ed io non ho parole fa ma ti cerchero'. Forse mi resta una debole voce forse un pensiero, una piccola luce e ho imparato che ci sei dietro l'ombra che mi fa tremare se piu' certezze non ho. Eppure nella notte ... fa re ... ma ti cercherņ sib fa Oltre la notte do-7 mib oltre l'invisibile sol- fa sib c'e' un abisso di energia: do-7 mib fa sol- fa l'infinito che ci fa vola---re. sib fa Oltre la notte do-7 mib oltre l'invisibile sol- fa sib c'e' un abisso di energia: do-7 mib fa quella forza che ci fa restare, stare adesso qui. Ciao. Mauro ;D