Re bambino.crd


Path: news.infostrada.it!nntp.infostrada.it!news.mi.linux.it!headwall.stanford.edu!newsfeed.esat.net!diablo.theplanet.net!news1.ebone.net!news.ebone.net!news.grmbl.tm!news.tvd.be!newsfeed.nettuno.it!kirk.uli.it!beatles.cselt.it!news.tin.it!not-for-mail From: "Vincenzo Palatella" <vincenzo.palatella@tin.it> Newsgroups: it.arti.musica.spartiti Subject: CRD: Re bambino - Gang Date: Mon, 3 Jul 2000 13:51:44 +0200 Organization: TIN Lines: 61 Message-ID: <8jpva0$34v$11@nslave1.tin.it> NNTP-Posting-Host: a-to37-12.tin.it X-Trace: nslave1.tin.it 962625664 3231 212.171.112.139 (3 Jul 2000 12:01:04 GMT) X-Complaints-To: newsmaster@tin.it NNTP-Posting-Date: 3 Jul 2000 12:01:04 GMT X-Priority: 3 X-MSMail-Priority: Normal X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 5.00.2919.6600 X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V5.00.2919.6600 Xref: news.infostrada.it it.arti.musica.spartiti:42264 IL RE BAMBINO - Gang INTRO: RE SOL RE / RE LA RE RE SOL RE LA / RE LA RE RE SOL RE C'era un Re bambino chiamato Fuorilegge RE LA SOL RE Aveva un cane di nome Inferno per gli amici di Fantasia RE SOL RE Aveva il suo giardino Dallaltraparte del fiume RE LA SOL RE Ma per sua madre era solo Boccadibalena SOL RE LA RE E il giorno dopo il giorno della caduta del Muro SOL RE LA SOL RE Partý per un lungo viaggio in cerca di un posto chiamato Futuro. RE SOL RE / RE LA RE Ma sull'autostrada del sole lo aspettavano sette mercanti Il Re pag˛ quattro stagioni per un raggio di luce corona dei santi Cosý il Re bambino divenne una stella cometa Ma cadde dal cielo dei vinti e torn˛ a casa con una ferita RE SOL RE / RE LA RE All'albergo del Passatore tre angeli con un sorriso Svelarono al re un segreto erano evasi dal Paradiso Si tolsero tutti le ali e divisero un pezzo di pane Ma il Re pens˛ al suo giardino e dal suo Inferno volle tornare SOL RE LA RE / SOL RE LA SOL RE (2v) All'incrocio dei 4 venti dove bruciano gioie e dolori Il Re cambi˛ la sua pelle e vide Bellezza regina dei cuori La figlia del maggio sovrano con le dita spogliate di anelli Aprý nel cuore del Re tutte le porte e tutti i cancelli. RE SOL RE / RE LA RE E quando Fuorilegge pens˛ che era tempo di andare Non c'era nÚ strada nÚ ponte per poter indietro tornare All'alba del giorno pi¨ lungo dopo la caduta del Muro Bellezza spos˛ Fuorilegge nel nostro viaggio verso il Futuro SOL RE LA RE E voi che andate da soli sul sentiero che porta alla croce SOL RE Bellezza vi aspetta ogni giorno LA SOL RE Bellezza che ha il volto di una pace feroce. (2v) SOL RE LA RE / SOL RE LA SOL RE (sfumando)