Le mura di caos.crd


Path: news.infostrada.it!nntp.infostrada.it!news.mi.linux.it!headwall.stanford.edu!newsfeed.esat.net!diablo.theplanet.net!news1.ebone.net!news.ebone.net!news.grmbl.tm!news.tvd.be!newsfeed.nettuno.it!kirk.uli.it!beatles.cselt.it!news.tin.it!not-for-mail From: "Vincenzo Palatella" <vincenzo.palatella@tin.it> Newsgroups: it.arti.musica.spartiti Subject: CRD: Le mura di Caos - Gang Date: Mon, 3 Jul 2000 13:50:44 +0200 Organization: TIN Lines: 83 Message-ID: <8jpv9s$34v$9@nslave1.tin.it> NNTP-Posting-Host: a-to37-12.tin.it X-Trace: nslave1.tin.it 962625660 3231 212.171.112.139 (3 Jul 2000 12:01:00 GMT) X-Complaints-To: newsmaster@tin.it NNTP-Posting-Date: 3 Jul 2000 12:01:00 GMT X-Priority: 3 X-MSMail-Priority: Normal X-Newsreader: Microsoft Outlook Express 5.00.2919.6600 X-MimeOLE: Produced By Microsoft MimeOLE V5.00.2919.6600 Xref: news.infostrada.it it.arti.musica.spartiti:42266 LE MURA DI CAOS - Gang Andavano nella notte in due lungo le mura Andavano due uomini nella notte fradda e scura Due anime d' incenso due vinti ed invincibili due figli di nessuno due storie invisibili RE SOL RE Il primo aveva il passo piu' veloce RE SOL le sue spalle erano curve come quelle RE di chi conosce il peso di una croce SOL RE SOL RE Con la vita c' era andato sempre a muso duro SOL RE LA RE era stato il campione aveva sempre combattuto SOL RE Ma una notte come tante SOL RE SOL RE alla settima ripresa sul tappeto del quadrato LA SOL RE vide il volto il volto della resa LA SOL RE Ma dimmi qual e' la via giusta fratello SOL RE il passaggio dov' e' per uscire di qua LA SOL RE dalle mura di Caos di Caos citta' RE L' altro andava lento una gamba trascinava il segno di una sorte cattiva che dietro si portava Nel circo degli Zanko scopri' la sua passione volare senza rete nel cielo del tendone Ma una notte come tante che l' orchestra resto' muta nella sabbia del cerchio vide il volto il volto della caduta Ma dimmi qual e' la via giusta fratello il passaggio dov' e' per uscire di qua dalle mura di Caos di Caos citta' LA SOL RE (4v) SOL LA Noi la vedemmo in mezzo al traffico RE che vendeva fiori LA SOL c' e' chi la chiama Malinconia LA RE e chi Madonna dei dolori SOL Noi la chiamammo forte SOL RE la chiamammo Resistenza LA SOL lei si volto' con due occhi di bambina LA RE un oceano di innocenza RE Andavano due uomini ma non sapevano piu' da che parte andare nella notte fredda e scura era la notte di Natale E un angelo li vide un angelo venuto da lontano che li copri' con le sue ali mentre la neve cadeva piano piano. LA SOL RE / LA SOL RE (sfumando)