Aida.pro

By: Giulio Bradamante (g.bradamante@iol.it)

AIDA - Rino Gaetano

[DO SOL LA- FA DO SOL LA- SOL LA-]

[SOL7]Lei sfogli[DO]ava i [SOL]suoi ricor[LA-]di
le sue [FA]istan[DO]tanee i [SOL]suoi ta[LA-]bł
le [SOL7]sue ma[DO]donne i [SOL]suoi ro[LA-]sari
e [FA]mille [DO]mari e [SOL]ala[LA-]lą
i suoi vestiti di lino e seta
le calze a rete Marlene e Charlot
e dopo giugno il gran conflitto
e poi l'Egitto e un'altra etą
marce e svastiche e federali
sotto i fanali l'oscuritą
e poi il ritorno in un paese diviso
pił nero nel viso pił rosso d'amore
Aida come sei bella
Aida le tue battaglie
i compromessi la povertą
i salari bassi la fame bussa
il terrore russo Cristo e Stalin
Aida la Costituente
la democrazia e chi ce l'ha
e poi trent'anni di safari
fra antilopi e giaguari sciacalli e lapin
Aida come sei bella ...