L'Amico.crd

da Alberto, per mio figlio Simone
che ha perso la ragazza a soli 28 anni.


L'Amico
Giorgio Gaber


Beh, cosč quella faccia? Dai su non ne facciamo un dramma

Vedrai che quando sarai guarito ci ridi sopra!
        si-
Ma cosa fai, ma cosa fai, dai non piangere
                                      re
sei peggio di un bambino, ma guarda un po', alla tua etą!

Dai finiscila, che vuoi che sappiano le suore!
     fa#                  si-
Ma smettila, fissato: č chiaro che guarisci!
    mi-                    la
Ma che ti metti in mente? Vedrai che starai bene vedrai, vedrai..
re       7+                6
Vedrai andremo in giro insieme
               7+                  mi-  7+   mi-
e troveremo il bosco pieno di animali e poi
mi-7+           7                      la7
andremo con la barca dove il mare č alto
                   re 6/9 re    la    si-
in mezzo ai pescatori e dopo stanchi morti
                                mi-   mi               la
andremo fuori a cena dalla zia Morina che ci farą il coniglio
               la7/5+             re     la
e ci darą quel vino che c'ha solo lei, vedrai
   re  7+                6
Vedrai ci ubriacheremo insieme
                 7+               mi- 7+ mi-  7+          mi-
e canteremo in coro le nostre canzoni e poi ci butteranno fuori
               6              fa#7     si-
e sveglieremo tutti pieni d' allegria

Ma cosa fai, ma cosa fai, ma piangi ancora?

Dai, non č poi tanto grave non far cosģ, dą retta a me

non hai niente, ho gią parlato col dottore

ti senti morire: ma via che cosa dici

vedrai che domattina starai senz'altro meglio, vedrai, vedrai

Vedrai, ti portero' a ballare

e ti  faro' sentire in forma come allora, vedrai

le nostre mogli a casa

andremo in giro soli in cerca d'avventura

e come da ragazzi tu sarai il migliore e mi farai soffrire

mi ruberai la donna e mi dirai ridendo che ami solo lei, vedrai

Vedrai ci ubriacheremo insieme........