La costruzione di un amore.pro


From: "Sephiroth" <sephiroth@WOOtiscalinet.it> Date: Fri, 10 Sep 1999 05:24:14 +0200
{t:La costruzione di un amore} {st:Ivano Fossati} {chords_size: 1} {chords_position: 1} {print_chords:yes} {print_major:yes} {print_minor:yes} {print_seventh:yes} {print_bemol:yes} {print_bass_not_root:yes} {font:Title,Comic Sans MS, 20, 0,true,false} {font:SubTitle,Comic Sans MS, 16, 0,true,false} {font:Lyric,Comic Sans MS, 10, 0,false,false} {font:Chord,Arial, 8, 255,false,true} {font:Comment,Comic Sans MS, 8, 16711680,false,false} {font:Tablature,Courier New, 10, 65280,false,false} {font:Header,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Footer,Comic Sans MS, 10, 0,true,false} {font:Control,MS Sans Serif, 8, 16711680,false,false} {left_margin: 800} {right_margin: 600} {top_margin: 1000} {botton_margin: 1000} {print_orientation: 1} [Gm7] La costruz[Dm]ione di un amore spezza le v[Gm7]ene nelle mani mescola il s[C]angue col sudore se [F4]te ne rim[F]ane. La costruzi[Gm7]one di un amore non rip[Dm]aga del dolore c[E]ome un altare di sabbia in r[A7sus4]iva al m[A]are. La costruz[Dm]ione del mio amore mi pi[Gm7]ace guardarla salire come un grattac[C]ielo di cento piani o come un [F4]giras[F]ole Ed io ci m[Gm]etto l'esperienza come su un [Dm]albero di natale come un reg[E]alo ad una sposa, un qualcosa che sta [A7sus4]l e che non fa m[A]ale. E ad ogni piano c' un sorriso per ogni inverno da passare Ad ogni piano un paradiso da consumare Dietro la porta un p d'amore per quando non ci sar tempo di fare l'amore Per quando farai portare via la mia sola fotografia. La {new_page} {start_of_chorus} Ma intanto gu[D]ardo questo amore che si fa p[F#m]i vicino al cielo come se di[Am]etro all'oriz[Am/G]zonte ci fosse an[Am/F#]cora il cielo. son [B]io, sono [Em]qui e mi meraviglia tanto da m[F#]ordermi le b[Bm]raccia Ma [Gm7]no, son proprio io lo [A7sus4]specchio ha la mia f[A]accia. Son io che guardo questo amore che si fa pi vicino al cielo come se dopo tanto amore bastasse ancora il cielo e tutto ci mi meraviglia tanto che se finisse adesso lo so io chiederei che mi crollasse addosso. {end_of_chorus} E la fortuna di un amore come lo s che pu cambiare dopo si dice "l'ho fatto per fare" ma era per non morire Si dice che bello tornare alla vita che mi era sembrata finita che bello tornare a vedere e quel che [A7sus4] peggio che [A]tutto[B4] vero....perc[B]h. La costruz[Em]ione di un amore spezza le v[Am7]ene nelle mani mescola il s[D]angue col sudore se te [G4]ne rim[G]ane. La costruz[Am7]ione di un amore non ri[Em]paga del dolore c[F#]ome un altare di sabbia in [B7sus4]riva al m[B]are {new_page} {start_of_chorus} Ma intanto gu[E]ardo questo amore che si fa [G#m]pi vicino al cielo come se d[Bm]ietro all'oriz[Bm/A]zonte ci fosse an[Bm/G#]cora ci[C#]elo. Sono io, son [F#m]qui e mi meraviglia tanto da m[G#]ordermi le b[C#m]raccia Ma [Am]no, son proprio io lo [B7sus4]specchio ha la mia f[B]accia. {end_of_chorus} {comment:Strumentale} [E] [G#m] [Bm] [Bm/A] [Bm/G#] [C#] E tutto [F#m]ci mi meraviglia tanto che [G#]se finisse ad[C#]esso lo s[Am]o io chiederei che[B7sus4] mi crollasse add[B]osso, s[E] -- Ciao e a presto! Fabio
Per rispondere via E-mail, togli WOO dall'indirizzo.