Milano e vincenzo.pro

#
#This file is the author's own work and represents their interpretation of the # #song. You may only use this file for private study, scholarship, or research. # #
# by Maurizio Codogno (mau@beatles.cselt.stet.it) {title: Milano e Vincenzo} {subtitle: Alberto Fortis} {define: B/D# base-fret 4 frets x 3 1 1 1 4} # originariamente in Sol Mi[D]lano sono [A/C#]tutto [Bm]tuo [Bm/A] Vincenzo [G]no non mi rin[Esus4]chiude [A]più oh Milano sii [G]buona almeno, al[F#7]meno tu [Bm][A] Lui [D]mi picchiava [A/C#]tutto l'anno[Bm][Bm/A] e [G]mi faceva [Esus4]dire sì[A] Mi-Milano tu [G]non trattarmi [F#7]mai così.[Bm][A] {soc} [D] Vincenzo [A/C#]io ti ammazze[Bm]rò[Bm/A] [G] sei troppo [E]stupido per vi[A]vere oh Vin[D]cenzo io ti am[F#7]mazze[Bm]rò per[G]ché [D] perché non [A]sai decidere.[Bm][A] {eoc} Mi piacciono i tuoi quadri grigi le luci gialle, i tuoi cortei oh Milano, sono contento che ci sei. Vincenzo dice che sei fredda, frenetica senza pietà ma è cretino e poi vive a Roma, che ne sa? {soc} [D] Vincenzo [A/C#]io ti spare[Bm]rò[Bm/A] [G] sei troppo [E]ladro per ca[A]pire [D] che il tuo la[F#7]voro amici [Bm]non trove[G]rà mai [D] perché non [A]sai soffrire[Bm][B7] {eoc} Ti [E]devo tanto [B/D#]come uomo[C#m][C#m/B] la[A]voro insieme ai [F#sus4]figli tuoi[B] oh Milano, [A]fa' di me quel[G#7]lo che vuoi.[C#m][B] Ti [E]lascio tutti i [B/D#]miei progetti[C#m][C#m/B] le [A]mie vendette [F#sus4]e la mia e[B]tà oh non tradirmi [A]sono vecchio e il [G#7]tempo va.[C#m]..[B] [E][B/D#][C#m][C#m/B][A][F#sus4][B][A][G#7][C#m][B][C][D]la la la la... {soc} [G] Vincenzo [D/F#]io ti insegui[Em]rò[Em/D] [C] sei troppo [A]stupido per [D]vivere oh Vin[G]cenzo io ti am[B7]mazze[Em]rò per[C]ché [G] perché non [D]sai decide[Em]re.[D] {eoc} {soc} Vincenzo io ti prenderò sei troppo stupido per vivere Vincenzo io ti ammazzerò perché sei troppo ladro per amare. {eoc}