Tammurriata a mare nero.crd

Artista: Folkabbestia
Album: Breve Saggio Filosofico Sul Senso Della Vita
Titolo: Tammurriata a Mare Nero

Intro: La- Do Mi La-
       La- Do Mi La-

   La-        Do       Mi            La-
Il mare di stanotte ci mette mal di cuore,
   La-         Do       Mi          La-
il cielo di stanotte ti mette da tremare.
   La-        Do       Mi      La-
Il mare di stanotte promette male,
   La-         Do      Mi       La-
il cielo di stanotte minaccia male.

Maria dei Bizantini rinforza queste mani.
Maria dei Saraceni benedici questi remi.
Maria, Maria del cielo, rinforza queste vele.
Maria, Maria dei santi, benedici i naviganti.

Sola, sola, Annarò nun se consola,
spusò nu militare, nun se sa si sta a turnare.
Sola, sola, Margherì nun se cunsola,
spusò nnu marenare, notte e ddì sta 'nnanze o' mare.

Se venisse la tremmura, chille o' fridde e nno 'a paura.
Se venisse o' male ao core, che sia 'a ffreve e nno 'a jattura.
Ma ce vvene o frridde assaje, cuss mare e porta uaje.
Ma ce vvene a freve forte cuss mare porta 'a morte.

Sola, sola, Annarò nun se consola,
spusò nnu marenare, notte e ddì sta 'nnanze o' mare.

Se venisse a tremmura, chille o'fridd e nnò a paura.
Se venisse mal di cuore, che sia febbre e non malora.
Tammuriata d'acqua e sale, allontana il fortunale.
Tammuriata a mare nero, allontana il mal di cuore.

Sola, sola, Annarò nun se consola,
spusò nnu militare, nun se sa si sta a turnare.
Sola, sola, Margherì nun se cunsola,
spusò nnu marenare, notte e ddì sta 'nnanze o' mare.
Sola, sola, Annarò nun se consola,
spusò nnu marenare, notte e ddì sta 'nnanze o' mare.

By Giordy from Volcei
info_thepage@yahoo.it
Sul mio sito www.nirvanalive.too.it potete trovare l'opera omnia del Grande Rino Gaetano in PDF
Visitate http://pizzica.altervista.org/ - Pizzica - Raccolta di canti popolari da suonare con la chitarra