Katia.crd

From: loris.d'emilio@NObbs.olografix.org (Loris D'Emilio)
Date: Thu, 24 Dec 1998 18:06:59 GMT

Katia intro : RE SOL RE LA7/4 LA7 RE SOL RE La vedevo tutti i giorni andando a scuola SIm SOL RE LA7/4 LA7 non sono mai riuscito a dirle una parola RE SOL SIm LA la guardavo camminare da lontano RE SOL LA RE RE4 con i suoi capelli biondi ed i libri in mano Non ricordo neanche piu' che faccia aveva ma l'odore della nebbia di mattina quando mi vestivo in fretta per far prima e finger d'esser li' per caso quando usciva SIm MIm RE SOL RE LA7/4 LA7 RIT: ... chissa' ka / ti/ a, chissa' adesso katia cosa fa SOL LA RE SOL RE SOL LA RE oh ka /ti /a, il mio primo amore tanto tempo fa Io cercavo di attirar la sua attenzione ma ero un bimbo goffo e non sapevo come e poi c'era un tipo che si chiamava sansone di cognome che aveva gli occhi verdi e giocava da dio a pallone aveva gli occhi verdi e la pelle scura e la faccia di uno che non ha mai avuto paura e giocava ancora meglio se sapeva che lei guardava e le brillava lo sguardo quando gLi sorrideva RIT ... chissa' katia, ... (arpeggio) MIm DO RE chissa'adesso tu come sarai MIm DO RE se ti sei sposata e quanti figli hai MIm DO RE SOL se sarai felice e ti ci riconoscerai MIm DO MIm LA e se ti brillera' lo sguardo e se sorriderai RE SOL LA RE pensando a quel ragazzo che non ti ha parlato mai RIT: .... (finale secondo rit) ... katia, chissa' adesso katia cosa fa oh katia, forse adesso katia capira' - eugenio finardi - Loris D'Emilio http://www.olografix.org/loris/index.htm loris.d'emilio@bbs.olografix.org UIN #15817071