Nuvola.crd

NUVOLA - Alessandro Errico
[non so chi l'ha trascritta]


MI- DO RE MI-


Nuvola
                DO        RE
saro' come una nuvola portata dal vento
                  MI-
chissa' dove a morire
                               DO
Oppure il cielo saro' come il cielo
        RE                       MI-
che riflette la sua immagine nel mare
         DO                         DO/RE
E saro' come il mare in tempesta un'onda contro gli scogli
           DO                       RE
che non potro' spaccare ma poi potro' mutare
           LA
Unirmi al vento gelato del Nord
      LA-
per piangere cristalli di ghiaccio
       SOL                              SOL-
e riposarmi sulle vette piu' alte ridiscenderle in estate
      MI-
Diventare un fiume
  RE/FA#                   SOL                     LA
scorrere tranquillo per lambire le tue mani farmi bere un po' da te
       DO#-
La realta' e' mutevole
       MI-/SOL                   RE/FA#
basta poco per volare un po' piu' su
FA          DO/SOL       RE  MI- DO RE MI-
Libra la tua anima anche tu
            DO
Saro' una stella che migra curiosa
               RE/DO
da un polo all'altro dell'infinito
            DO                               RE
mi stanchero' anche di esso e poi e poi potro' mutare
           LA
Lasciarmi dardeggiare inerte da un raggio solare
         LA-
per affondare nel tuo corpo di seta
         SOL
fare l'amore con la luna e poi
      SOL-
insinuarmi nei tuoi sogni
      MI-                 RE/FA#
Diventare il nulla nel silenzio piu' totale
       SOL                             LA
per lambire i tuoi pensieri e farti assomigliare a me
        DO#-
La realta' e' mutevole
       MI-/SOL                 RE/FA#
basta poco per volare un po' piu' su
FA            DO/SOL      LA  (RE- SIb DO RE-).....
Libra la tua anima anche tu