Il grido del silenzio.crd

IL GRIDO DEL SILENZIO - Alessandro Errico
[non so chi l'ha trascritta]


LAb FA# DO# MI

         LAb                            DO#
Ma come faccio a respirare io in questo angolo dell'universo
           FA-                             MIb
se ovunque mi trascino vedo luce fino a sentirmi trapassare il cuore
         LAb                                    DO#
Dovro' fuggire per fermare il sale che adesso scorre a grumi nelle vene
               FA-                                 MIb
perche' i tuoi occhi a me mi fanno male e come un disperato senza voce
        DO  LA          RE- RE-/DO
non so piu' neanche se respirare
        SIb SIb/LAb SIb/SOL SIb/FA SIb
non so piu' neanche se respirare
             MIb     MIb/DO# DO    FA-    FA-/MIb
Lei ha negli occhi il cielo un paradiso amaro
RE/FA#      SOL- SOL-/FA     MIb     RE/FA# SOL-
frammenti d'infinito che si perdono dentro me
      MIb              SOL-                 FA
innamorato io non sono stato mai ma quante lacrime versero'?
         SIb      SIb/LAb SOL          DO-    DO-/SIb LA
E quante notti in bianco davanti a un cielo stanco
         RE-    RE-/DO
il grido del silenzio
              SIb        LA  RE-          SIb               RE-
che annaffia fogli di malinconia per diventare cielo e diventare luna
         DO4            DO  RE4 RE SOL RE SIb
ed inventarmi accanto a te
MIb                                  LAb
Io ti sento in ogni battito ti sento fino ad annullare me
        DO-                                  SIb       SIb/LAb
un'implosione dove i sogni gridano il mio destino senza te
          MIb                            LAb
in questo angolo dell'universo io non saprei nemmeno darti un senso
          DO-               SIb       SOL  MI
se quando poi t'incontro io mi nasconderei
              LA-  LA-/SOL     FA FA/MIb
nel sogno s'annida la mia liberta'
                   SIb          DO    FA4 FA
e li' sarai sempre mia fino all'eternita'
         SIb      SIb/LAb SOL          DO-    DO-/SIb LA
E quante notti in bianco davanti a un cielo stanco
         RE-    RE-/DO
il grido del silenzio
              SIb       LA  RE-           SIb               RE-
che annaffia fogli di malinconia per diventare mare e diventare amore
        DO4             DO LAb
ed inventarmi accanto a te
      SIb         SOL-        DO-     DO-/SIb LAb